Cerca

Domenica 22 Aprile 2018 | 10:39

No trivelle

A Manfredonia un vertice
contro il decreto

L’incontro sarà anche di preparazione al sit in silenzioso di martedì 19 gennaio in Piazza del Quirinale davanti alla sede della Corte Costituzionale impegnata nell’esame dei referendum contro le trivelle

no trivelle, Greenpeace

di FILIPPO SANTIGLIANO

FOGGIA - Si svolgerà oggi alle ore 10, al Comune di Manfredonia, un incontro sulla questione trivellazioni in Adriatico. L’invito è stato esteso al presidente della Regione, Michele Emiliano, al presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, ai sindaci dei comuni pugliesi che si affacciano sull’Adriatico e lo Ionio, nonché ai rappresentanti delle associazioni che si battono per la tutela dell’ecosistema marino e del mare. Ci saranno anche i parlamentari.
L’incontro, annunciato dal movimento «No triv» del Gargano, sarà anche di preparazione al sit in silenzioso di domani martedì 19 gennaio in Piazza del Quirinale davanti alla sede della Corte Costituzionale impegnata nell’esame dei referendum contro le trivelle. All’incontro odierno dovrebbero partecipare anche rappresentanze del mondo sindacale, dell’ambientalismo, della scuola. Si punta, insomma, a creare un coordinamento a sostegno della richiesta della Regione Puglia, ma non solo, per far revocare l’autorizzazione del Governo nazionale ai sondaggi nel mare Adriatico a poche miglia dall’arcipelago delle diomedee.
Sulla questione da registrare anche una nota della Federparchi nazionale e pugliese e dell’Ente Parco del Gargano, da cui dipende la riserva marina delle Tremiti.

«Esprimiamo la nostra piena solidarietà alla mobilitazione delle comunità locali delle Isole Tremiti contro l’autorizzazione del Ministero dello Sviluppo Economico alle ricerche petrolifere off shore», dichiarano in maniera congiunta Stefano Pecorella (Presidente del Parco nazionale del Gargano), Giampiero Sammuri (Presidente nazionale di Federparchi) ed Enzo Lavarra (Presidente di Federparchi Puglia).
«Per l’ampiezza dell’area interessata dal decreto - continuano - per la distanza di pochi Km dai siti di interesse comunitario e dall’Area Marina Protetta, l’esecuzione di indagini geofisiche avrebbe effetti gravemente impattanti sull’ecosistema marino e costiero, e comprometterebbe quel progetto di sviluppo sostenibile che è in corso con la valorizzazione delle vocazioni storiche legate alle attività di pesca e all’offerta di turismo naturalistico. Per questo, nel richiamare l’annullamento ad opera del Tar Lazio dei decreti autorizzativi precedenti delle ricerche petrolifere, aderiamo con piena convinzione alla manifestazione di oggi a Manfredonia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, a casa del boss Capriatii certificati dell'Anagrafe

Bari, a casa del boss Capriati
i certificati dell'Anagrafe

 
Brindisi, ruba 12 quintali di ramedalla centrale Enel: catturato

Brindisi, ruba 12 quintali di rame
dalla centrale Enel: catturato

 
Ferrarese : «Nel Mezzogiorno  gli investitori temono di più  la burocrazia che la criminalità»

Ferrarese : «Nel Mezzogiorno
gli investitori temono di più
burocrazia che criminalità»

 
Tennis, a Tunisi il pugliese Fabbiano fuori in semifinale

Tennis, a Tunisi
il pugliese Fabbiano
fuori in semifinale

 
Scritte pro No Tap su muri denunciato antagonista

Scritte pro No Tap sul muro
denunciato un antagonista

 
orto

«Orto Family», a Taranto
l'agricoltura ha i suoi tutori

 
La Puglia a testa alta Foggia-Bari da urlo

Foggia e Bari partoriscono un pari 
Autogol Gyomber, rimedia Nenè Ft

 

MEDIAGALLERY

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Ecco Le Liridi, le stelle cadenti di Primavera

Ecco Le Liridi, le stelle cadenti di Primavera

 
Economia TV
Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

 
Italia TV
Di Maio riapre a Salvini

Di Maio riapre a Salvini

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A: oggi tre anticipi, apre Spal-Roma

Serie A: oggi tre anticipi, apre Spal-Roma

 
Spettacolo TV
Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin