Cerca

Peschici

Che bello il mare d'inverno
il Touring sceglie il Gargano

«Siamo lusingati per questo ennesimo riconoscimento al nostro paese» ha commentato il sindaco

Gargano

di FRANCESCO TROTTA

PESCHICI - «Siamo lusingati per questo ennesimo riconoscimento al nostro paese. Un riconoscimento che ci sprona a lavorare sempre di più e ad aumentare i nostri sforzi per renderlo sempre più accattivante sul versante turistico. Anche per questo stiamo pensando al nuovo porto turistico». Commenta così il sindaco Franco Tavaglione l’inserimento del borgo di Peschici nella top ten dei più belli d’Italia che si affacciano sul mare, classifica varata dal Touring Club Italiano, l’ultima novità in ordine di tempo per la regina del Gargano. Il tutto inquadrato in un contesto innovativo però, un contesto finalizzato a smuovere i turisti non nel classico periodo estivo - prove tecniche di destagionalizzazione? – bensì in quelli invernali. Infatti la rivista - che si occupa di segnalare località degne di essere visitate- si è preso l’onere di consigliare una visita ai borghi (in classifica) che si affacciano sul mare, soprattutto d’inverno. E così la cittadina garganica  grazie alla sua straordinaria posizione geografica è stata scelta insieme ad altri nove borghi italiani di pregio. Peschici si trova infatti un ottima compagnia: Camogli, Castiglione della Pescaia, Sperlonga, Sorrento, Scilla, San Vito lo Capo, Gallipoli, Ortona e Grado.  In Puglia “solo” Gallipoli e Peschici sono stati menzionati dal Touring.

La rivista nel servizio ha spiegato che “movimentati e talvolta animati da un turismo caotico d’estate, le città ed i borghi marinari d’inverno esprimono una insolita poesia. Dalle rive del mar Ligure al Tirreno, dallo Ionio all’Adriatico, è un susseguirsi di meraviglie, un alternarsi di centri affacciati sulle rive che continuano, anche nella stagione fredda, a diffondere emozioni.
«Abbiamo scelto dieci mete del nostro mare – hanno spiegato dal Touring -  per raccontare le bellezze della nostra cara Italia anche d'inverno».

Peschici viene descritta così. «Caratterizzato da un intricatissimo reticolo di vicoli, scalette, archi e cortili, che incantano anche per il candore delle abitazioni, Peschici è tra i borghi più pittoreschi della riviera adriatica. Calette e baie ne esaltano il litorale. Imperdibile una passeggiata su una delle sue tante spiagge che si snodano a nord e a sud dell’abitato. Dalla Marina, situata tra il porto turistico ed il promontorio roccioso dove sorge il borgo, alla spiaggia di Zaiana, alla quale fanno da cornice suggestivi costoni rocciosi, da quella di San Nicola, dalla finissima sabbia, a quella di Jalillo, separata dalla Marina da un grande masso roccioso, è un susseguirsi di incantevoli scenari dove al mare ed allo spettacolo della natura fa spesso da sfondo il profilo del borgo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400