Cerca

Sabato 21 Aprile 2018 | 21:14

copertino

Rifiuti in bio-carbone
un impianto al vaglio

La struttura si dovrebbe estendere per circa 20mila metri quadri su un terreno adiacente l’ex mattatoio comunale

impianto rifiuti copertino

Il progetto

COPERTINO - Non ci sarà combustione e non verranno rilasciate polveri sottili in atmosfera. Sarebbero queste le garanzie fornite dal processo di decarbonizzazione idrotermale, ovvero la trasformazione in solo otto ore del rifiuto organico in biocarbone, sviluppato in un apposito impianto che potrebbe sorgere nella zona industriale di Copertino.
Il progetto preliminare, redatto dall’architetto Aldo Castrignanò e commissionato da Italpleco Energia s.r.l. e da Ingelia Italia s.r.l. è stato presentato ieri presso il comune di Copertino ed il sindaco, Sandrina Schito, ha dichiarato la sua disponibilità a dialogare. «Noi - ha detto – non ne escludiamo la realizzazione. Ma prima di qualsiasi fase successiva occorrerà sentire cosa ne pensa la popolazione attraverso verifiche e dibattiti pubblici. Soprattutto perché teniamo all’ambiente e alla salute dei cittadini».
E veniamo all’impianto che si dovrebbe estendere per circa 20mila metri quadri su un terreno adiacente l’ex mattatoio comunale. Lo stesso edificio, dopo essere stato ristrutturato e rigenerato, ospiterà una serie di attività a servizio della collettività tra cui uffici, un bar tavola calda, Point service per le imprese della zona industriale e spazi attrezzati da dare in uso a cooperative sociali e spin off.

«L’impatto ambientale – ha detto l’architetto Castrignanò - sarà assicurato attraverso una serie di scelte progettuali tra cui il tetto giardino e l’utilizzo di schermature in metallo che contengono i reattori con i colori dell’arcobaleno. Il costo delle opere edili e degli impianti si aggira intorno agli 8 milioni di euro ed avranno una ricaduta occupazionale per circa 20 persone».
Ma in cosa consiste la tecnologia Ingelia? E’ un processo ecosostenibile, assicurano i progettisti, che consente il passaggio dal rifiuto al biocarbone in solo 8 ore. I rifiuti organici e le biomasse di scarto, quindi, sono trasformate in un solido carbonosio, una forma di lignite. Le biomasse residuali umide non devono essere essiccate e questo fa risparmiare energia, riduce l’impatto ambientale e dà nuove possibilità per una migliore valorizzazione della frazione organica del rifiuto solido urbano e di tutti i rifiuti umidi organici.

«Si tratta di un vero e proprio processo di decarbonizzazione – ha aggiunto l’architetto - con evidenti vantaggi ambientali. Indipendentemente dalla tipologia di rifiuto organico da recuperare, il prodotto principale del processo di recupero sarà sempre una forma di lignite. Il processo è in continuo, completamente automatizzato e senza emissioni nella sezione di reazione, controllato in remoto ed è 150 volte più veloce delle attuali tecniche di recupero».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ferrarese : «Nel Mezzogiorno  gli investitori temono di più  la burocrazia che la criminalità»

Ferrarese : «Nel Mezzogiorno
gli investitori temono di più
burocrazia che criminalità»

 
Tennis, a Tunisi il pugliese Fabbiano fuori in semifinale

Tennis, a Tunisi
il pugliese Fabbiano
fuori in semifinale

 
Scritte pro No Tap su muri denunciato antagonista

Scritte pro No Tap sul muro
denunciato un antagonista

 
orto

«Orto Family», a Taranto
l'agricoltura ha i suoi tutori

 
La Puglia a testa alta Foggia-Bari da urlo

Foggia e Bari partoriscono un pari 
Autogol Gyomber, rimedia Nenè Ft

 
Morì dopo caduta in ospedaleindagata solo una infermiera

Morì dopo caduta in ospedale
indagata solo una infermiera

 
Aperture centri commerciali«Sciopero 25 aprile e 1 maggio»

Aperture centri commerciali
«Sciopero 25 aprile e 1 maggio»

 

MEDIAGALLERY

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Cerca sistemare antenna e cade, morto

Cerca sistemare antenna e cade, morto

 
Mondo TV
Tutti i record di Elisabetta II

Tutti i record di Elisabetta II

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
Brembo: -6% emissioni inquinanti nel 2017

Brembo: -6% emissioni inquinanti nel 2017

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A: oggi tre anticipi, apre Spal-Roma

Serie A: oggi tre anticipi, apre Spal-Roma

 
Spettacolo TV
Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin