Cerca

Tre bombe in un canneto
servivano per gli attentati?

TARANTO – Gli ordigni,artigianali e di media potenza, pesavano circa 1,5 kg ciascuno: scoperti in viale Jonio. Sul posto intervenuto personale artificiere antisabotaggio della Sezione Investigazioni scientifiche dei Carabinieri. Potrebbe trattarsi di esplosivo destinato agli attentati nel capoluogo jonico (nella foto gli ordigni trovati)
Tre bombe in un canneto
servivano per gli attentati?
TARANTO – Tre ordigni esplosivi artigianali di media potenza del peso di 1,5 kg ciascuno sono stati scoperti dai carabinieri di Taranto in viale Jonio, in prossimità di un rudere dismesso, nascosti tra la fitta vegetazione di un canneto. Sul posto è intervenuto anche il personale artificiere antisabotaggio della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo che ha repertato, messo in sicurezza e sequestrato le tre bombe.
Sono in corso accertamenti per verificare se gli ordigni fossero destinati a compiere attentati dinamitardi in città o alla pesca di frodo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400