Cerca

La nostra battaglia
Treni, Vendola a Lupi
«Sulla dorsale Adriatica
urgente un confronto»
Il ministro: è una vergogna
Presidente lucano: venerdì
firmo l'appello della Gazzetta
{13:1668"Lo spot"} 
Appello // LA PETIZIONE

BARI – "L'alta capacità Bari-Napoli ed il raddoppio della dorsale adriatica tra Termoli e Lesina sono infrastrutture determinanti per rendere protagonista il Mezzogiorno d’Italia negli scenari di sviluppo complessivo disegnati dall’Unione Europea". Lo scrive il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, in una lettera inviata oggi al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, per chiedere la convocazione di incontri specifici sulle due questioni prospettate (nella foto Marcello Pittella governatore della regione Basilicata che venerdì sarà in Gazzetta per sottoscrivere l'appello)
LA DENUNCIA - Ecco la vergogna delle tariffe
Per la Termoli-Lesina prove d'intesa tra governatori  Vendola al Molise: un patto per il doppio binario Di Laura Frattura: chiediamo misure compensativeGiannini: «Sorpreso da questa chiusura» Ecco il Freccia Rosso per avere treni più veloci Ieri i medici di Bari: treni più veloci sono indispensabili per la salute dei cittadini Le richieste del Molise per superare la strozzatura Termoli-Lesina La Serracchiani: ora la battaglia in Europa Il ministro Mauro: serve il coinvolgimento del Governo Due domande all'Authority dei Trasporti dopo la nostra inchiesta COMMENTO - Campagna da portare a Bruxelles di Giuseppe De Tomaso A Pescara il governatore Chiodi: «Guido io il bus per Roma» - di Rita Schena La storia di una ribellione di Franco Giuliano  Il ministro Lupi: questi treni, una vergogna Quando Moretti (Fs) disse: volete più treni? Pagateli Federalberghi Brindisi: in Puglia con la ferrovia per un turismo ecologico // {13:1727"Guarda l'intervista"}
E Al Bano il 19 maggio organizza un concerto al Petruzzelli VIDEO: la presentazione
{13:1685"Angeletti con la maglietta della campagna"} // {6:15163"Il bus della Gazzetta a Lecce 1"} {6:15227"2"} // {6:15073"La tappa a Barletta"} - {13:1684"Il video"} // {6:15122"In piazza a Brindisi"},| {5:1634"a Trinitapoli"}, {6:15157"a Bari in via Sparano"} - {13:1687"Direttore De Tomaso"} {13:1686"Mascolo, l'ad della Stp-Bari"} - {6:15224"La firma"} {13:1692" - L'impegno del ministro Lupi"} {13:1701"- Intervista ad Al Bano 1"} {13:1702"- e 2"} {5:1656"L'incontro a Udine"} {5:1667"La presentazione in Gazzetta del Freccia rosso"} {13:1716"Intervista a Giannini -1"} {13:1717"- 2"}
La nostra battaglia 
Treni, Vendola a Lupi
«Sulla dorsale Adriatica
urgente un confronto»
Il ministro: è una vergogna
Presidente lucano: venerdì
firmo l'appello della Gazzetta
{13:1668"Lo spot"} 
Appello // LA PETIZIONE
BARI – "L'alta capacità Bari-Napoli ed il raddoppio della dorsale adriatica tra Termoli e Lesina sono infrastrutture determinanti per rendere protagonista il Mezzogiorno d’Italia negli scenari di sviluppo complessivo disegnati dall’Unione Europea". Lo scrive il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, in una lettera inviata oggi al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, per chiedere la convocazione di incontri specifici sulle due questioni prospettate.

"La delicatezza delle due questioni che investono il collegamento tra il corridoio tirrenico e quello adriatico e la possibilità di utilizzare efficientemente quest’ultimo anche per il trasporto delle merci indirizzate ai porti di Taranto e Gioia Tauro – si legge nella lettera – richiede uno sforzo di tutti i soggetti interessati a ricercare soluzioni praticabili, tempestive e, si spera, definitive".

Nella lettera Vendola sottolinea, tra l’altro, che "entrambi gli interventi stanno incontrando difficoltà impreviste che ne ritardano l’esecuzione in un contesto in cui i mercati si autoriorientano verso soluzioni più pronte a cogliere le sfide che si devono affrontare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400