Cerca

Taranto, ruba merce
e investe vigilante
fermato un romeno

TARANTO – E' stato sottoposto a fermo uno dei due uomini che ieri pomeriggio hanno prima rubato merce dalla galleria di un centro commerciale di Taranto, nascondendola dentro borse schermate per eludere i sistemi antitaccheggio, e poi sono fuggiti a bordo di un’auto investendo un vigilante che aveva cercato di fermarli. Il malcapitato ha riportato lesioni giudicate guaribili in dieci giorni. In carcere è finito Nicolae Tudor, cittadino rumeno di 45 anni, senza fissa dimora
Taranto, ruba merce
e investe vigilante
fermato un romeno
TARANTO – E' stato sottoposto a fermo uno dei due uomini che ieri pomeriggio hanno prima rubato merce dalla galleria di un centro commerciale di Taranto, nascondendola dentro borse schermate per eludere i sistemi antitaccheggio, e poi sono fuggiti a bordo di un’auto investendo un vigilante che aveva cercato di fermarli. Il malcapitato ha riportato lesioni giudicate guaribili in dieci giorni. In carcere è finito Nicolae Tudor, cittadino rumeno di 45 anni, senza fissa dimora. L’uomo è stato rintracciato all’interno dell’appartamento di via Duca degli Abruzzi, dove era stato ospitato da suoi connazionali.

Oltre alla refurtiva del centro commerciale, gli agenti della sezione Volanti hanno sequestrato merce rubata del valore di 20mila euro, proveniente da altri esercizi commerciali della provincia, ancora munita di targhette antitaccheggio, imballata e già pronta per essere spedita. Tudor e gli altri coinquilini sono stati inoltre denunciati in stato di libertà per il reato di ricettazione. Parte della merce sequestrata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400