Cerca

Rapinatore assalta
tre negozi a Lecce

LECCE – Un rapinatore solitario munito di taglierino ha seminato il panico nell’affollato centro cittadino di Lecce compiendo in un’ora due rapine e tentandone una terza. Il colpo fallito è quello ai danni della gioielleria 'Lavinià, nella centralissima via Trinchese angolo via Cavallotti, dove solo la reazione dei commessi ha messo in fuga l'uomo
Rapinatore assalta
tre negozi a Lecce
LECCE – Un rapinatore solitario munito di taglierino ha seminato il panico nell’affollato centro cittadino di Lecce compiendo in un’ora due rapine e tentandone una terza.

Il colpo fallito è quello ai danni della gioielleria 'Lavinià, nella centralissima via Trinchese angolo via Cavallotti, dove solo la reazione dei commessi ha messo in fuga l'uomo. Il malvivente si è poi diretto nella gioielleria 'Barocco Gioiellì, poco distante, dove minacciando la commessa e una donna che si trovava all’interno con la figlioletta, si è fatto consegnare i soldi contenuti in cassa, poco più di 100 euro. Terza tappa la farmacia 'Migalì, in viale Leopardi, da dove il rapinatore è fuggito con 300 euro. Secondo le descrizioni fornite dai testimoni a polizia e carabinieri, si tratterebbe di un giovane sui 30 anni che ha agito con il volto scoperto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400