Cerca

Chiesta condanna
a 5 anni per sacerdote
«Abusò di bimba»

BRINDISI – Una richiesta di pena pari a cinque anni è stata formulata dal pm Valeria Farina Valaori al termine della requisitoria nel processo con rito abbreviato a carico di un prete in servizio a Oria (Brindisi), imputato per abusi sessuali su una bambina di cinque anni. La sentenza del gup Paola Liaci è attesa per l’11 febbraio prossimo, dopo l'arringa difensiva dell’avvocato dell’imputato, un sacerdote 38enne, che ha prestato sino al 2011 la sua opera nella casa-famiglia dei Padri Rogazionisti
Chiesta condanna
a 5 anni per sacerdote
«Abusò di bimba»
BRINDISI – Una richiesta di pena pari a cinque anni è stata formulata dal pm Valeria Farina Valaori al termine della requisitoria nel processo con rito abbreviato a carico di un prete in servizio a Oria (Brindisi), imputato per abusi sessuali su una bambina di cinque anni. La sentenza del gup Paola Liaci è attesa per l’11 febbraio prossimo, dopo l'arringa difensiva dell’avvocato dell’imputato, un sacerdote 38enne, che ha prestato sino al 2011 la sua opera nella casa-famiglia dei Padri Rogazionisti.

La piccola vittima degli abusi, secondo quanto sostenuto dall’accusa, era ospite dell’istituto insieme ad altri ragazzini. Aveva raccontato di strani atteggiamenti del prete nei suoi riguardi e nei confronti di altri bambini ad una coppia di volontari della casa famiglia. Fu presentata denuncia ai carabinieri. Il sacerdote ha sempre sostenuto, presentando anche memorie con riferimenti dettagliati, di essere innocente. Si trova ora in un altro luogo, lontano da Oria e dal Brindisino: ha scelto il rito alternativo, puntando all’assoluzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400