Cerca

Vendola ad Agrimed: il vino pugliese una felice sopresa

BARI – "E' l’occasione per fare il punto sulle politiche legate a una risorsa fondamentale come è l'agricoltura". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, inaugurando oggi il padiglione Agrimed della Regione Puglia alla Fiera del Levante. Insieme con il presidente, è intervenuto l’assessore regionale alla Politiche Agroalimentari Fabrizio Nardoni.
Il calendario degli eventi
Vendola ad Agrimed: il vino pugliese una felice sopresa
BARI – "E' l’occasione per fare il punto sulle politiche legate a una risorsa fondamentale come è l'agricoltura". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, inaugurando oggi il padiglione Agrimed della Regione Puglia alla Fiera del Levante. Insieme con il presidente, è intervenuto l’assessore regionale alla Politiche Agroalimentari Fabrizio Nardoni.

"In una stagione come questa – ha continuato Vendola – in cui festeggiamo una delle migliori vendemmie degli ultimi decenni, siamo convinti che esse torneranno nelle tasche dei pugliesi in termini di ricchezza, avendo investito notevolmente per la modernizzazione del settore vitivinicolo. Oggi siamo in tutte le più apprezzate riviste di enologia del mondo. Il vino pugliese è una felice sorpresa, una scoperta affascinante anche per il miglior rapporto tra qualità e prezzo".

Per Vendola "Agrimed è l’occasione per guardare questo percorso, ma anche per capire che una strada analoga dobbiamo intraprenderla in tutti i settori. Con quella straordinaria avventura che è l’etichetta Prodotti di Puglia noi siamo in grado di proteggere sino in fondo le nostre tipicità".

"L'agri-cultura – ha concluso Vendola – è una questione di tradizione e innovazione; è uno dei settori in cui meglio si intreccia la capacità di fare memoria e di innovazione. Con un piede nel passato e un piede nel futuro: solo così l’agricoltura può camminare verso obiettivi di ricchezza condivisa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400