Cerca

Assistenza alunni sordi
protesta a Taranto
per servizio sospeso

TARANTO – A pochi giorni dal rientro nelle scuole e all’inizio di un nuovo anno scolastico, l'Ens (Ente nazionale sordi) di Taranto segnala un problema che resta "irrisolto", ovvero il "servizio all’assistenza scolastica per gli alunni sordi/sordastri". Dopo un servizio attivo da 10 anni, scrive il presidente dell’ente Raffaele Cagnazzo "improvvisamente, il 31 dicembre 2012 sono stati effettuati dei tagli, lasciando gli alunni e gli assistenti alla comunicazione in balia di una reale discriminazione sociale"
Assistenza alunni sordi
protesta a Taranto
per servizio sospeso
TARANTO – A pochi giorni dal rientro nelle scuole e all’inizio di un nuovo anno scolastico, l'Ens (Ente nazionale sordi) di Taranto segnala un problema che resta "irrisolto", ovvero il "servizio all’assistenza scolastica per gli alunni sordi/sordastri". Dopo un servizio attivo da 10 anni, scrive il presidente dell’ente Raffaele Cagnazzo "improvvisamente, il 31 dicembre 2012 sono stati effettuati dei tagli, lasciando gli alunni e gli assistenti alla comunicazione in balia di una reale discriminazione sociale. I rischi in cui non è difficile incappare senza il ripristino dell’assistenza sono gravissimi: lo studente sordo non può apprendere al pari dei suoi compagni, rischia perciò d'essere isolato ed emarginato senza contare i gravi rischi a livello cognitivo ed una carenza scolastica".

Il "tira e molla", aggiunge Cagnazzo, tra la "Provincia e l'Ens è durato sino al 6 maggio 2013, data in cui il servizio è stato riattivato solo fino al 31 maggio. Troppo tardi, considerando il fatto che ciò di cui ragazzi hanno bisogno non è un 'contentinò bensì un servizio costante tutto l'anno".

L'Ente nazionale sordi "invita ancora una volta chi di competenza a prendere dei provvedimenti reali e a garantire ai ragazzi sordi il diritto allo studio e all'assistenza. Diversamente si mobiliteranno con le famiglie in un sit-in di protesta davanti alla Provincia per il ripristino del servizio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400