Cerca

Manfredonia: ecco
la basilica post restauro

di ANNA MARIA VITULANO 
MANFREDONIA - Rimessa a nuovo, restaurata ora la basilica si offre e la novità è rappresentata dal fatto che le volte e gli affreschi l’ab side e quan t’altro di prezioso contiene sarà visibile anche al calar della sera. Oggi, o meglio stasera il Complesso monumentale ed archeologico di Santa Maria Maggiore di Siponto aprirà per la prima volta le porte ai visitatori di sera. Dalle ore 20.30 sarà possibile visitare la chiesa romanica, che gode di una nuova luce dopo gli ultimi interventi di restauro
Manfredonia: ecco
la basilica post restauro
di ANNA MARIA VITULANO 

MANFREDONIA - Se non sarà un inedito sarà senz’altro qualcosa di suggestivo. Rimessa a nuovo, restaurata ora la basilica si offre e la novità è rappresentata dal fatto che le volte e gli affreschi l’ab side e quan t’altro di prezioso contiene sarà visibile anche al calar della sera. Oggi, o meglio stasera il Complesso monumentale ed archeologico di Santa Maria Maggiore di Siponto aprirà per la prima volta le porte ai visitatori di sera. Dalle ore 20.30 sarà possibile visitare la chiesa romanica, che gode di una nuova luce dopo gli ultimi interventi di restauro, ammirare i resti della basilica paleocristiana e passeggiare lungo il percorso pedonale al chiaro di luna.

L’EVENTO - L'evento, denominato "Notte d'Arte... emozioni senza tempo" e patrocinato dall'Arcidiocesi di Manfredonia - Vieste - San Giovanni Rotondo e dal Comune di Manfredonia, è stato ideato ed organizzato dall'A.p.s. Mosai - ComEra - per la valorizzazione dei Beni Culturali, in occasione del secondo anno di costituzione. L'obiettivo è quello di valorizzare l'intero sito, consentendone la visita in orari straordinari e sensibilizzare anche i più giovani e i restii, in modo tale da avvicinarli alla storia ed alla cultura del territorio. Per l'occasione l'area di Santa Maria Maggiore di Siponto si trasformerà in un "contenitore" d'arte: luci, danzatrici, artisti, musicisti vari, proiezioni di video e foto d'epoca. Il risultato sarà un ambiente magico immerso in un'atmosfera suggestiva ed emozionante.

LA CERIMONIA - L'A.p.s. MosaiComEra ringrazia l'Arcidiocesi, la Rettoria di Santa Maria Maggiore di Siponto ed il Comune di Manfredonia per aver provveduto tempestivamente alla sistemazione dell'impianto elettrico afferente al percorso pedonale, ormai in disuso, ed al ripristino degli elementi di illuminazione mancanti. Si ringrazia anche la Paser per la completa disponibilità e collaborazione.Lo staff di MosaiComEra invita alla condivisione degli obiettivi dell'evento e confida in un'ampia partecipazione. L'ingresso sarà gratuito. E c’è da giurarci considerata la novità, che saranno in tanti a gustare la visita serale. In molti si sono già prenotati. Sata Maria Maggiore di nuovo vestita si offre con i fari e le luci, le suggestioni di una sera di stelle alle soglie dell’estate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400