Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 18:07

La campagna

Trivelle, M5S parte da Bari
«Giù le mani dal nostro mare»

Petrolio: M5S: Regione Puglia dica no a progetto Tempa rossa

BARI - «Punta ad arrivare in almeno sette regioni» la campagna 'Giù le mani dal nostro marè con cui i Cinquestelle intendono sensibilizzare i cittadini sui rischi delle trivellazioni in Adriatico. Lo ha detto il deputato dei Cinquestelle, Giuseppe Brescia, parlando con i giornalisti oggi a Bari, città da cui la campagna è partita. E’ intervenuto, tra gli altri, il naturalista Gianpaolo Pennacchioni.

«A livello mondiale - ha aggiunto Brescia - si discute di tutela dell’ambiente, e noi nel nostro piccolo diciamo che crediamo al mare come risorsa per una economia sostenibile. E lo facciamo per tutto l’inverno con tecnici che supportano le nostre tesi». Per Pennacchioni, «sia il metodo di ricerca sia eventuali reali pericoli che possono derivare dalle estrazioni in un mare chiuso come l’Adriatico e con le correnti che porterebbero in giro per l’Adriatico gli inquinanti senza risparmiarne un centimetro, è un rischio troppo elevato da correre. Il gioco non vale la candela». «Dovremmo fare una scelta drammatica - ha rilevato - o il petrolio o il turismo e la pesca».

«La ricerca - ha ricordato Pennacchioni - avviene con il metodo dell’Air gun, letteralmente pistola ad aria con cui vengono sparate bolle d’aria ad altissima velocità con un suono che supera il 370 decibel». «E questo - ha concluso - interferisce con gli organismi marini, in particolare i cetacei. Sono già morti sette capodogli per questo».

Sollevare il conflitto di attribuzione dinanzi alla Consulta: è quanto chiederanno i consiglieri regionali del Movimento Cinque Stelle al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dopo che ieri la Cassazione ha bocciato, in seguito alle modifiche introdotte con la legge di Stabilità, cinque dei sei quesiti referendari contro le trivellazioni presentati da dieci Regioni (Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Abruzzo, Veneto, Calabria, Liguria, Campania e Molise).

Ad essere dichiarato ammissibile, al momento, è soltanto il quesito che riguarda il divieto di attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi in zone di mare entro dodici miglia marine.

Oggi, in occasione del lancio della campagna 'Giù le mani dal nostro marè, il capogruppo dei Cinque Stelle alla Regione Puglia, Antonella Laricchia, ha spiegato ai cronisti che «il lato positivo è che un fronte rimane aperto, quello delle trivellazioni in mare a una certa distanza».

«Tuttavia - ha aggiunto - adesso impegneremo la Regione Puglia, insieme alle altre» che hanno proposto i quesiti referendari, «a sollevare il conflitto di attribuzione dinanzi alla Consulta, per recuperare quanto bocciato ieri dalla Cassazione».

«La battaglia del M5S per difendere il nostro mare non si ferma mai - ha aggiunto - perché il mare ci porta lavoro, salute e tanti turisti». Per Laricchia «nel momento in cui solleveremo il conflitto di attribuzione, saranno bocciate le modifiche apportate alla legge di Stabilità, introdotte proprio per minare questo referendum».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Mario Martone al Bif&st di Bari

La masterclass di Martone
«I giovani vanno guidati»

 
l Medioevo al Terzo Millennioi cinque Papi della storia di Bari

Dal Medioevo al Terzo Millennio
i cinque Papi della storia di Bari

 
Scritte No Tap sui muri della chiesa di Santa Lucia a Lecce

Lancio di uova e scritte No Tap sul muro della chiesa di Santa Lucia

 
Terremoto Molise, scossa avvertita anche nel Foggiano

Terremoto Molise, scossa
avvertita anche nel Foggiano

 
Papa Francesco il 7 luglio a Bariincontro ecumenico per la pace

Papa Francesco il 7 luglio a Bari: la terza
volta di un Pontefice in 34 anni
La visita durerà una intera giornata

 
Agricoltore assaltava Tirconfiscati beni per 2 milioni

Agricoltore assaltava Tir
confiscati beni per 2 milioni

 
Potenza, rione Betlemme, il luogo della tragedia (Foto Tony Vece)

Tragedia a Potenza, padre uccide il figlio e poi si uccide

 

MEDIAGALLERY

Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, a Bitonto

Giovanni Paolo II a Bari e Bitonto: parla agli agricoltori

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Sla per troppo sforzo,nuova teoria su malattia calciatori

Sla per troppo sforzo,nuova teoria su malattia calciatori

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trovata luce che spegne dolore cronico, scoperta in Italia

Trovata luce che spegne dolore cronico, scoperta in Italia

 
Economia TV
Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

 
Spettacolo TV
Marion Cotillard moglie indimenticabile

Marion Cotillard moglie indimenticabile

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin