Mercoledì 18 Luglio 2018 | 04:49

Squinzano, fuoco a pregiudicato
mentre era con famiglia: 4 arresti

carabinieri

SQUIINZANO (LECCE) - Tentarono di uccidere un pregiudicato sparandogli contro diversi colpi di pistola mentre era su un’automobile insieme con la compagna incinta (che venne ferita ad una spalla) e i loro due figli di 3 e 5 anni. Con questa accusa quattro persone sono state arrestate dai carabinieri perchè ritenute responsabili di tentato omicidio aggravato e porto illegale di arma da fuoco. Gli arresti (due in carcere e due ai domiciliari) sono stati eseguiti da militari della compagnia di Campi Salentina, in collaborazione col reparto operativo di Lecce e la compagnia di Brindisi, in base ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Lecce Cinzia Vergine.
I fatti risalgono alla notte tra il 13 e il 14 maggio 2014 quando i quattro convocarono con una scusa in un bar di Squinzano il pregiudicato brindisino Antonio Rizzello, di 24 anni. Dopo averlo accusato di un furto commesso giorni prima, non ottenendo una confessione, i quattro lo picchiarono con pugni e calci. L’uomo riuscì però a mettere in fuga gli aggressori minacciandoli con una pistola (risultata poi giocattolo) datagli dalla compagna, incinta al quinto mese di gravidanza, accorsa in suo aiuto. La coppia riuscì quindi ad allontanarsi a bordo della loro auto su cui si trovavano anche i loro due bambini. L’auto venne però raggiunta poco dopo, sulla strada provinciale Torchiarolo-Squinzano, da due automobili con a bordo cinque persone che spararono diverse volte colpendo la donna alla spalla sinistra. Le indagini hanno accertato che gli aggressori spararono pur essendo consapevoli della presenza dei due bambini e dello stato di gravidanza della donna

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Giampiero Maci presidente del Casarano

Giampiero Maci
presidente del Casarano

 
«Un palazzetto dello sport per 1500 spettatori a Nardò»

«Un palazzetto dello sport
per 1500 spettatori a Nardò»

 
Lecce, dodicenne cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

Lecce, dodicenne belga cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

 
Xylella, domani sopralluogo di Centinaio in Salento

Xylella, domani sopralluogo di Centinaio in Salento

 
Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)sostegno cronista minacciata

Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)
sostegno cronista minacciata

 
Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

 
«Confronto su Acquatina il rettore venga a Frigole»

«Confronto su Acquatina
il rettore venga a Frigole»

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS