Cerca

a bari

Rissa tra nigeriani
con bastoni e mazze
due feriti e arrestati

carabinieri

BARI - E' finita in ospedale una rissa tra due nigeriani avvenuta nel rione Libertà. Teatro del litigio, via Principe Amedeo dove una telefonata al 112 aveva segnalato una violenta rissa tra extracomunutari. I militari, infatti, giunti sul posto, sono riusciti a bloccarne due dei contendenti, una 27enne e un 38enne,  arrestati dopo aver fatto intervenire un’ambulanza del 118, che li ha accompagnati presso il locale Pronto soccorso del Policlinico, da dove sono stati dimessi con una prognosi rispettivamente di 10 e 5 giorni, per contusioni ed escoriazioni varie riportate in diverse parti del corpo. Sul posto, inoltre, i militari hanno sequestrato un bastone in ferro, con cui i litiganti si erano evidentemente picchiati. Per loro l’accusa è di rissa aggravata e lesioni personali.

Altro arresto a Modugno dove un ladro ha preso di mira l'auto di un carabiniere. Il militare, infatti, ritornato a prendere il proprio mezzo, parcheggiato in via Trentino Alto Adige, ha sorpreso il ladro mentre, con un attrezzo artigianale in ferro, cercava di scardinare la serratura dello sportello lato guida, senza tuttavia riuscirci per il suo tempestivo intervento e di quello di una “gazzella” inviata sul posto dalla Centrale Operativa. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400