Giovedì 19 Luglio 2018 | 08:05

a taurisano

Lite tra fratelli nel Leccese
altro attentato incendiario

Lite in famiglia a Taurisano casa di nuovo in fiamme

foto Toma

TAURISANO (Lecce) - Un secondo attentato incendiario, riconducibile per la polizia ad una lite tra fratelli, si è verificato nel giro di pochi giorni a Taurisano contro l’abitazione di Francesco Preite, di 45 anni, arrestato lo scorso 24 dicembre per avere a sua volta incendiato la casa della sorella accusata di essersi impossessata impropriamente di alcuni beni di famiglia.
Il primo incendio contro la casa di Preite, il 31 dicembre scorso, aveva causato danni solo alla porta e ai muri esterni. Questa volta, invece, le fiamme sono state appiccate all’interno dell’abitazione in via Manzoni e hanno distrutto ogni cosa, rendendo l’appartamento inagibile. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti del locale commissariato. Per gli investigatori si tratterebbe dell’ennesima ripicca legata alla faida di famiglia. Preite era stato arrestato nell’immediatezza dell’incendio appiccato alla vigilia di Natale all’abitazione della sorella, insieme ad un complice, Sergio Caputo 50 anni di Matino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Da oggi la Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi muri

La Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi edifici

 
Torre Panoramica

Bari, in arrivo una torre panoramica alta 75 metri

 
Battiti Live

Battiti Live, gran finale a Bari il 29 Gazzetta porta 10 di voi nel backstage

 
Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati lavora dopo 3 anni»

Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati trova lavoro dopo 3 anni»

 
Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 
Palagiustizia

Palagiustizia Bari, le due nuove sedi pronte entro un mese

 
Tap, Mattarella: «Impegno a andare avanti»

Tap, Mattarella rassicura l'Azerbaijan: «Andremo avanti»

 
Antonio Albanese

Baricalcio, l’imprenditore Albanese: «Io contattato da Giannini»

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS