Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 03:13

A Canosa di Puglia

Furto presepe vivente
danni per 10mila euro

presepe

Foto d'archivio

CANOSA DI PUGLIA - Indagini sono in corso da parte degli agenti del commissariato di Canosa di Puglia dopo che ieri gli organizzatori del presepe vivente si sono accorti di avere subito il furto di parte delle scene del presepe vivente, di cavi elettrici e strumentazione tecnica. Sconosciuti hanno portato via casse per l’amplificazione, un video proiettore, cavi elettrici, vasellame e corredo del presepe. Il tutto per un valore stimato di circa 10.000 euro.

Stando ai primi rilievi eseguiti dai poliziotti, i ladri hanno tentato di portare via anche i cavi di rame, ma essendo interrati non ci sono riusciti, limitandosi a prendere quelli della strumentazione del service. «Mai come quest’anno eravamo soddisfatti e orgogliosi dei risultati raggiunti, ad oggi oltre 9.000 visitatori provenienti da tutta Italia, dal Veneto alla Sicilia - ha commentato amareggiato il presidente del Comitato presepe vivente, Mario Papagna - il danno subito però è davvero grande». Oggi, giorno dell’Epifania, ultimo giorno del presepe vivente.

"Ci risiamo, ogni tanto bisogna rimettere i piedi per terra e prendere atto che il cambiamento è solo un’ambizione». ? il commento amareggiato del sindaco di Canosa di Puglia, Ernesto La Salvia, alla notizia del furto ai danni degli allestimenti al presepe vivente.
«Un evento come questo, entrato nel Dna dei canosini grazie alla generosità di tanti e dell’intera cittadinanza che ha contribuito attraverso il comune di Canosa con 3.400 euro - continua il sindaco - speravamo fosse lasciato fuori dagli interessi dei soliti ignoti, ma non è stato così». Il primo cittadino sottolinea che agli organizzatori, ai figuranti, non è stato rubato nulla e che il furto è stato subito dalla ditta che fornisce il service audio e luci, per un danno quantificabile in almeno 10.000 euro.

«Si può rubare dappertutto, a chiunque, qualunque cosa - conclude La Salvia - ma non si può rubare la determinazione a non farsi scoraggiare da qualche cialtrone che mai imporrà la sua maniera di vivere, meschina e grezza, a tutti». A dimostrazione di questo, anche oggi, i 150 volontari, del presepe, a partire dalle 17 hanno messo in scena il presepe vivente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ilva, si tratta sul contrattoEd Emiliano «punta» Calenda

Ilva, si tratta sul contratto
Ed Emiliano «punge» Calenda

 
Bari, bimbo sequestrato: i due arrestati fanno scena muta

Bari, bimbo sequestrato: i due arrestati fanno scena muta

 
Circolo tennis, la prima voltadi una donna alla presidenza

Circolo tennis Bari, la prima
volta di una donna in 82 anni:
Virgintino verso la presidenza

 
Il capo della Polizia inaugura impianto  delle Fiamme Oro

Capo della Polizia inaugura
impianto delle Fiamme Oro

 
Bif&st, a Bari masterclass  di Antonio Albanese

Bif&st, a Bari masterclass
di Antonio Albanese

 
Supermercati, Megamark rilevacon Apuzzo 21 punti in Campania

Supermercati, Megamark rileva con Apuzzo 21 punti in Campania

 
Droga dall'Albania al Gargano otto condanne a Bari

Droga dall'Albania al Gargano
otto condanne a Bari

 
Terrorismo, condanna di 5 anni a combattente ceceno dell'Isis

Terrorismo, condannato a 5 anni
combattente ceceno dell'Isis

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Furgone su folla a Toronto, ci sarebbero morti

Furgone su folla a Toronto, ci sarebbero morti

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Economia TV
Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere 99% barriere

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere 99% barriere

 
Italia TV
Quirinale, a Fico il mandato per verifica maggioranza M5s-Pd

Quirinale, a Fico il mandato per verifica maggioranza M5s-Pd

 
Spettacolo TV
Teatro: Cirilli in scena a Roma con #TaleEQualeAMe Again

Teatro: Cirilli in scena a Roma con #TaleEQualeAMe Again

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin