Cerca

Basilicata

Acqua, tanti non pagano
Acquedotto lucano in difficoltà

Acqua

POTENZA - Acquedotto Lucano è interessata da "difficoltà economico-finanziarie" anche a causa delle tante "situazioni di morosità di utenti del servizio, nonchè dei prelievi abusivi dalla rete idrica": la prefettura di Potenza, considerata tale situazione, ha chiesto ai sindaci della provincia di intervenire.
Il sindaco di Potenza, Dario De Luca - secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa del Comune - ha invitato i cittadini «a regolarizzare le proprie posizioni contrattuali con Acquedotto Lucano, anche per evitare i disagi derivanti dalle possibili sospensioni di forniture».
Nella nota inviata dalla prefettura ai sindaci, infatti, è sottolineato che nell’azione di «recupero crediti» che è stata avviata si potrebbe ricorrere anche «alla sospensione della fornitura nei confronti delle utenze commerciali». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400