Martedì 19 Giugno 2018 | 12:26

Giusy forse è precipitata sugli scogli

Nuove ipotesi a Manfredonia fra gli investigatori sulla fine della 15enne trovata morta • Indagini su un trentenne • Appello in tv della madre agli assassini
MANFREDONIA (Foggia) - Giusy, la quindicenne trovata uccisa nelle campagne di Manfredonia, potrebbe anche essere caduta sugli scogli, spinta accidentalmente durante un litigio: c'è anche questa ipotesi tra le numerose al vaglio degli investigatori impegnati a far luce sulla morte della ragazzina.
Il setto nasale rotto, le profonde ferite sugli zigomi, e sul viso in generale, potrebbero essere anche stati provocati da una caduta in acqua, sugli scogli, poco lontani dal luogo dove poi è stato trovato il corpo della quindicenne. Una caduta provocata da una spinta accidentale, forse durante un litigio: si spiegherebbe cosi, in questo caso, il fatto che chi era con la quindicenne avrebbe poi cercato di salvarla, trascinandola poco distante, nelle campagne, vicino all'ex Enichem. Ma è solo una - affermano gli investigatori - delle ipotesi al vaglio in queste ore.
Dal momento del ritrovamento del cadavere ad ora, sono state una trentina le persone ascoltate: è stato così stabilito dagli investigatori che Giusy era una ragazzina normale, senza grilli per la testa, aveva un fidanzatino della sua età e aveva sì un diario che, però, contrariamente a quanto diffuso da alcuni giornali, non conterrebbe notizie circa la presenza di una persona che la importunava. Gli investigatori, in ogni caso, confermano di essere ottimisti: fra tre, quattro giorni, si potrebbe giungere alla soluzione del caso.
Importanti sono i tabulati delle telefonate fatte o ricevute sul cellulare della ragazza, che saranno nelle mani degli investigatori tra tre giorni: da questi dati sarà possibile accertare se Giusy abbia ricevuto oppure abbia fatto una telefonata nei pochi minuti precedenti la sua scomparsa, il tempo intercorso cioè da quando è andata via dalla sua abitazione fino a quando non è uscita dal vicino negozio dove ha acquistato il Cd che le aveva commissionato la madre.
Si attende, naturalmente, anche l'esito dell'autopsia che si terrà domani: sarà possibile accertare, quindi, tra l'altro, se la ragazza ha acqua di mare nei polmoni e, soprattutto, se le ferite che presenta al volto e al capo sono state provocate da una caduta o dai colpi di una pietra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Crac ferrovie Sud-est, chiesto rinvio a giudizio per 18

Crac ferrovie Sud-est, chiesto il rinvio a giudizio per 18 persone

 
Ilva

Ilva, ripartono incontri al Ministero
il primo col presidente Confindustria

 
corsia d'ospedale

Direttori generali delle Asl
via ai colloqui per le nomine

 
Per l'omicidio Reale del 2016arresti della Polizia a Taranto

Per l'omicidio Reale del 2016
arresti della Polizia a Taranto

 
Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

 
Uccise la madre, assolto per infermità mentale

Uccise la madre, assolto per infermità mentale

 
Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

 
Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Mondo TV
Va in pensione AstroPeggy, la donna dei record stellari

Va in pensione AstroPeggy, la donna dei record stellari

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

 
Spettacolo TV
La scoperta interiore di Martino

La scoperta interiore di Martino

 
Italia TV
Stadio Roma, oggi vertice Raggi-M5s in Campidoglio

Stadio Roma, oggi vertice Raggi-M5s in Campidoglio

 
Calcio TV
Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto

Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto

 
Economia TV
Il 2% degli europei "svapa"

Il 2% degli europei "svapa"