Cerca

Treno scorie trancia gambe attivista

Per protesta era incatenato ai binari, il treno carico di rifiuti nucleari gli ha tranciato le gambe. E' accaduto a Nancy sulla tratta Germania-Francia
NANCY - Un attivista antinucleare ha perso le gambe, tranciate da un convoglio di scorie nucleari che lo ha travolto. E' accaduto a Nancy, lungo la linea ferroviaria che collega la Francia alla Germania.
L'attivista si era incatenato ai binari.
Il convoglio trasporta scorie ad alto tasso di radioattività verso un deposito in Germania. Il treno si è mosso dalla stazione di Laneuville-devant-Nancy in direzione di Gorleben, nella Germania settentrionale. Era giunto a Nancy da un impianto di La Hague, dove le scorie sono state rifertilizzate.
Ieri la stazione di Dannenberg, dove le barre radioattive saranno caricate su camion per l'ultimo breve percorso fino al deposito, era stata teatro di vivaci proteste di attivisti che temono l'inquinamento della falda acquifera di Gorleben. La Germania, che non ha impianti di rifertilizzazione delle scorie, manda le proprie a Le Hague per poi immagazzinarle in patria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400