Lunedì 18 Giugno 2018 | 22:46

Gas effetto-serra: entra in vigore Kyoto

La Russia ha ratificato il Protocollo sulla limitazione delle emissioni. Con il «sì» di Mosca raggiunta la soglia minima di Paesi necessari (i responsabili di almeno il 55 per cento) alla partenza delle misure. Entusiasmo nel mondo degli ambientalisti. Diminuzione prevista, - 5% rispetto ai valori del 1990
Gas effetto-serra: entra in vigore Kyoto
MOSCA - La Russia ha ratificato il Protocollo di Kyoto sulla limitazione delle emissioni dei gas a effetto serra. A votare in favore dell'accordo internazionale è stata la Duma di Stato.
Con la ratifica della Russia, e quindi con il raggiungimento della soglia minima di Paesi necessari (i responsabili di almeno il 55 per cento delle emissioni) può così entrare in vigore il protocollo steso nel 1997. La Duma di Stato russa ha approvato il documento con 334 voti favorevoli, 73 contrari e due astensioni. Ora dovrà passare all'esame del Consiglio della Federazione e poi essere firmato dal Presidente Putin, ma si tratta di formalità dopo la decisione annunciata dal Cremlino di aderire al protocollo.

Il "via libera" è stato accolto con entusiasmo dal mondo ambientalista: «Faremo un brindisi alla Duma con la vodka stasera», ha detto Steve Sawyer, responsabile per le politiche del clima di Greenpeace; e salutando il voto come «il momento in cui l'umanità ha approntato le sue responsabilità», Sawyer ha aggiunto che la comunità internazionale adesso andare avanti per giungere a una sempre maggiore riduzione delle emissioni.
Klaus Toepfer, direttore esecutuivo dell'Unep (il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente) ha aggiunto che la decisione è una pietra miliare che «concentrerà gli sforzi dei governi, delle imprese e dell'industria nel raggiungere gli obiettivi di Kyoto e ottenere maggiori tagli» delle emissioni inquinanti.
Il protocollo sui cambiamenti climatici obbliga i Paesi industrializzati a ridurre le emissioni del 5% rispetto ai livelli del 1990 entro il 2010. Per l'applicazione, il protocollo richiede l'adesione di un minimo di 55 Paesi (121 lo hanno già ratificato) che producano il 44,2 per cento dei gas che provocano l'effetto serra e l'aumento della temperatura in tutto il pianeta. Con l'adesoine della Russia, che emette il 17,4 per cento di questi gas, è superato il tetto minimo richiesto perché il trattato entri in vigore. Il protocollo non è stato ratificato da Paesi come gli Stati Uniti e l'Australia, i cui governi sono convinti che nel lungo periodo esso pregiudica la crescita economica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

 
Uccise la madre, assolto per infermità mentale

Uccise la madre, assolto per infermità mentale

 
Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

 
Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

 
Cdp apre a Bari terzo ufficio territoriale Sud

Cdp apre a Bari terzo ufficio territoriale Sud

 
Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

 
Palagiustizia Bari, il Csm sollecita: urge intervento

Palagiustizia Bari, il Csm sollecita ancora: urge intervento

 
Bari, a Torre Quetta la passerella per i disabili

Bari, a Torre Quetta la passerella per i disabili

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Ex clochard riceve macchina fotografica dal fotografo del papa

Ex clochard riceve macchina fotografica dal fotografo del papa

 
Mondo TV
Melania contro Trump: non separare bimbi da famiglie

Melania contro Trump: non separare bimbi da famiglie

 
Economia TV
Il 2% degli europei "svapa"

Il 2% degli europei "svapa"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Spettacolo TV
Rifugiati di ieri e di oggi

Rifugiati di ieri e di oggi

 
Calcio TV
Mondiali: la cabala delle partenze flop

Mondiali: la cabala delle partenze flop

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018

Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018