Cerca

Matera - Bruciavano illegalmente plastica

Sei imprenditori di Montescaglioso e Bernalda sono stati denunciati per illeciti ambientali: smaltivano rifiuti invece di conferirli nei Consorzi obbligatori
Matera - Bruciavano illegalmente plastica
MATERA - Per aver smaltito rifiuti in plastica in siti non autorizzati e immesso nell'aria gas e fumi tossici prodotti dalla loro combustione il Corpo forestale dello Stato ha segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera sei imprenditori agricoli di Montescaglioso e Bernalda (Matera).
La Forestale ha accertato che gli imprenditori preferivano smaltire la plastica, bruciandola in fosse scavate nei propri fondi, anzichè conferirle nei Consorzi obbligatori per la raccolta dei rifiuti. In alcuni casi le persone denunciate, pur di non far individuare le colonne di fumo, incenerivano la plastica nelle ore notturne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400