Lunedì 25 Giugno 2018 | 02:34

Fa quaterna ma il tagliando è in ammollo

La signaora R. V., 35 anni, del Ragusano, separata, madre di un bimbo, ha vinto 250 mila euro al Lotto ma la ricevuta è finita in lavatrice e si è rovinata
VITTORIA (RAGUSA) - Prima è stata baciata dalla fortuna, vincendo 250 mila euro al Lotto, poi ha visto svanire all' improvviso quel «tesoro» insieme alla ricevuta della giocata, finita in lavatrice dentro un paio di blue jeans. Protagonista di questa atroce beffa del destino è una donna di Vittoria, in provincia di Ragusa, che preferisce mantenere l' anonimato.
R. V., 35 anni, separata, madre di un bambino piccolo, lavora come assistente in un' azienda sanitaria del Ragusano. Quel mezzo miliardo di vecchie lire avrebbe potuto aiutarla a risolvere i suoi problemi economici. Ed invece si trova in mano solo una ricevuta sbiadita che la società Lottomatica non riconosce come valida per incassare la vincita. La vicenda risale a due settimane fa, ma è stata resa nota solo adesso, dopo che la donna ha deciso di rivolgersi a un legale per tutelare i propri interessi. E' stata lei stessa a spiegare di avere dimenticato nella tasca dei pantaloni il tagliando della giocata, finito in lavatrice insieme con l' indumento. «La notte tra venerdì 24 e sabato 25 settembre - racconta - mi è apparsa in sogno mia nonna, morta vent' anni fa, suggerendomi quattro numeri da giocare al lotto. La mattina sono andata nella ricevitoria più vicina, nel centro di Vittoria, per fare la giocata. Quando la sera ho controllato i numeri estratti, ho capito di avere realizzato una quaterna secca sulla ruota di Roma, due terni e vari ambi per una vincita complessiva di 250 mila euro».
La donna, in preda all' euforia, si precipita a cercare il tagliando, conservato nella tasca dei jeans indossati la mattina: «E' stato a quel punto - dice con un filo di voce - che ho fatto la terribile scoperta: nel pomeriggio mia madre li aveva lavati. Mi sono subito sentita male, ma dopo lo sconforto iniziale mi sono rincuorata vedendo che comunque il tagliando era leggibile».
Tutto risolto? Niente affatto. «Lunedì mattina - spiega la sfortunata giocatrice - presento la ricevuta al gestore della ricevitoria il quale mi dice che la vincita non potrà essere pagata e mi suggerisce di fare un tentativo inviando il tagliando all' amministrazione di Lottomatica, di cui mi fornisce l' indirizzo. Dopo qualche giorno la risposta arriva via fax alla ricevitoria: quel tagliando non è pagabile».
La prima reazione, dettata dall' amarezza e dalla rabbia, è quella di invitare il gestore a strappare la lettera: «ma dopo qualche giorno mi sono decisa ad andare fino in fondo. Quella vincita - osserva la donna - deve risultare in qualche modo e anche se il tagliando è parzialmente sbiadito, ha un numero progressivo cui deve corrispondere la mia giocata. Io sono certa di avere scritto i numeri che sono risultati estratti».
Alcune colleghe di lavoro dell' azienda sanitaria, che conoscono R. V. da tempo, sono pronte a sostenerla nella sua battaglia: «anche perchè - afferma una di loro - quella somma sarebbe preziosa per il suo futuro e quello del suo bambino».
Da Lottomatica fanno sapere di avere avviato tutti gli accertamenti necessari sulla vicenda e di avere già preso contatti telefonici con la signora. Lunedì prossimo la società sarà in grado di fornire una risposta, sulla base dei riscontri effettuati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

I sindaci negli undici Comuni pugliesi

 
Puglia, alle urne in 11 città Tutto quello che c’è da sapere

Rossi è il nuovo sindaco di Brindisi
Melodia vince la sfida di Altamura
I sindaci degli 11 Comuni pugliesi

 
Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 
Incontro col Papa a Bari, «droni» e maxischermi»

Papa a Bari, droni e maxischermi. Pass in Curia e nelle parrocchie

 
Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

 
Di Liddo e Semeraro oro ai Giochi del Mediterraneo

Di Liddo e Acerenza d'argento
ai Giochi del Mediterraneo
E c'è il bronzo di Palmitessa

 
Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea