Venerdì 17 Agosto 2018 | 13:13

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Genio 19enne dalla Serbia in Usa: laurea in otto giorni e anche il master

Era andato negli Stati Uniti per iscriversi alla facoltà di ingegneria elettronica, ne è uscito in otto giorni con un master ed è ora assediato dalle grandi multinazionali che vorrebbero disputarselo a suon di milioni
BELGRADO - Era andato negli Stati Uniti per iscriversi alla facoltà di ingegneria elettronica, ne è uscito in otto giorni con un master ed è ora assediato dalle grandi multinazionali che vorrebbero disputarselo a suon di milioni: Marko Tasic, diciannovenne di Leskovac (sud della Serbia) si vede aprire le porte di una carriera strepitosa.
Tasic, raccontano oggi i quotidiani «Blic» e «Kurir», era stato notato da un'azienda della sua città, che vedendolo così promettente aveva deciso di investire su di lui ben 100.000 dollari per pagargli un corso al New York Institute of technology. Arrivato in facoltà, ha liquidato in pochi minuti l'esame di ammissione. I professori hanno deciso allora di sottoporlo ad altri test, fino a quello di laurea, superato brillantemente.
A quel punto, gli stupiti docenti gli hanno offerto di cimentarsi in un dottorato, e il giovane prodigio lo ha archiviato senza troppa fatica, ottenendo un punteggio stellare.
Anzi, ha proposto alcune sue idee innovative che lo hanno portato subito all'attenzione delle grandi case. Fra le altre, un programma che ha battezzato FatsVideoNet, che permette di compattare videofiles e archiviare in un singolo disco tutto il contenuto di una biblioteca vasta quanto quella nazionale di Belgrado.
Il genio in erba ora è conteso dalle più grandi aziende tecnologiche, come Microsoft. Ma il New York Institute lo tiene segregato in albergo, al riparo dagli assalti degli offerenti.
Marko è anche entrato nel Mensa, l'associazione delle persone col più alto quoziente d'intelligenza: i risultati dei suoi test hanno lasciato esterrefatti gli esaminatori, dando un punteggio tra i più alti mai registrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

polizia

Rapinatori seriali di smartphone: arrestati due gambiani in pieno centro

 
Bari, vacanze da incubo: l'Aviroaircancella anche Lourdes e Dubrovnik

Bari, vacanze da incubo: l'Aviroair
cancella anche Lourdes e Dubrovnik

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Bari, formiche in reparto«Chiusa la Rianimazione»

Bari, formiche in reparto
«Chiusa la Rianimazione»

 
Ingegneria edile e AerospazialeBari, iscrizioni boom al Politecnico

Ingegneria edile e Aerospaziale
Bari, boom d'iscrizioni al Politecnico

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Bari, nonna eroina: a 80 anni spaccia col figlio e aggredisce i Cc

Bari, nonna «eroina»: a 80 anni
spaccia col figlio e aggredisce i Cc

 
Trani, quel viadotto sulla 16 bische va in malora: nessuno fa nulla

Trani, quel viadotto sulla 16 bis che va in malora: nessuno fa nulla

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso
Uno motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS