Cerca

Dispersa barca a vela diretta alle Tremiti, a bordo medico di Silvi Marina

L'uomo, esperto di mare, risulta disperso tra l'Abruzzo e il Molise a causa del maltempo. L'ultimo contatto, la sera di venerdì scorso, tramite telefono cellulare, intorno alle 22: nonostante i tentativi di contattarlo il suo numero di cellulare non risponde, perchè probabilmente con la batteria scarica
PESCARA - Un medico di Silvi Marina (Teramo) risulta disperso in mare tra l'Abruzzo e il Molise a causa del maltempo. A dare l'allarme sono stati i famigliari dell'uomo - che viaggiava a bordo di una barca a vela di sei metri - dopo 36 ore dall'ultimo contatto avuto, la sera di venerdì scorso, tramite telefono cellulare: il medico si trovava nella zona tra Vasto (Chieti) e Termoli (Campobasso) ed era diretto alle Isole Tremiti (Foggia).
Nonostante il mare in burrasca, la visibilità ridotta e il forte vento, la Capitaneria di Porto di Pescara ha attivato le operazioni di ricerca sia sul fronte abruzzese, con l'ausilio di un elicottero dei Vigili del Fuoco, sia sul fronte molisano, grazie all'arrivo di un elicottero da Bari: le ricerche però hanno dato finora esito negativo.
Secondo il racconto dei famigliari l'uomo era esperto del mare ed era partito qualche giorno fa con la sua imbarcazione. Dall'ultimo contatto telefonico, intorno alle 22, il medico non ha dato più notizie; nonostante i tentativi di contattarlo il suo numero di cellulare non risponde, perchè probabilmente con la batteria scarica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400