Cerca

Aveva 89 anni

Morto Padre Pancrazio
il frate dei miracoli
Fondatore di Casa Betania

fra pancrazio

COSIMO DE GIOIA

E' deceduto ieri mattina padre Pancrazio, al secolo Nicola Gaudioso, fondatore della Fraternità francescana di Betania. All’età di 89 anni il religioso si è spento nella struttura terlizzese che ospita Casa Betania dove viveva insieme alla sua comunità.

Padre Pancrazio era nato a Bari, ultimo di sei figli tutti quasi tutti diventati frati o suore: dei quattro figli maschi soltanto uno si era sposato, mentre altri due diventarono frati missionari in Mozambico. Persino la mamma, una volta cresciuti tutti i figli, si consacrò nel monastero di Palestrina raggiungendo le altre due figlie.

Nicola fu il primo ad entrare nella famiglia dei Frati Minori Cappuccini di Puglia all’età di tredici anni con il nome di fra Pancrazio. Alla fine degli anni Sessanta frequentò i corsi di teologia presso lo studentato Cappuccino di Loreto per diventare sacerdote. Il 18 marzo 1973 viene ordinato presbitero nel Santuario di Loreto. Dopo alcuni mesi dall’ordinazione sacerdotale viene trasferito nel convento dei cappuccini a Civitanova Marche.

Sono gli anni in cui padre Pancrazio incontra più volte fra Pio da Pietrelcina. Dal 1975 iniziò a fondare gruppi di preghiera e all’interno del gruppo di Civitanova Marche dando concretezza al desiderio di una nuova comunità fraterna che nacque nel 1982 proprio a Terlizzi col nome di «Casa Betania». Dal 1999 al 2011 Padre Pancrazio è stato il superiore generale della Fraternità Francesca di Betania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400