Martedì 19 Giugno 2018 | 12:27

Italiani «malati» d'informazione

La medicina ha un posto di rilievo nel bisogno di informazione degli italiani: sono più di 6 milioni le persone che leggono settimanalmente notizie
ROMA - La medicina assume sempre più un posto di rilievo nel bisogno di informazione degli italiani: sono infatti più di 6 milioni le persone che leggono settimanalmente notizie riguardanti salute, terapie e prevenzione delle malattie.
Lo dice il Censis, sulla base dei dati raccolti dallo stesso Centro studi e dal Forum per la Ricerca Biomedica in occasione di una recente ricerca, da cui emerge appunto una crescita sostanziale dei lettori delle riviste dedicate al benessere e alla salute. Anche le tradizionali pubblicazioni sulla scienza sono dedicate ormai per il 55%, nei quotidiani, alla «biomedicina», mentre per quanto riguarda i telegiornali, quando parlano di scienza lo fanno nel 64% dei casi su argomenti di medicina. E all'interno dei servizi sulla medicina, la maggior parte tratta di «terapie».
C'è poi il capitolo Internet, un campo relativamente nuovo dove si ritrova una enorme quantità di informazioni medico-sanitarie: nel complesso sono 62 i siti italiani del settore che risultano abbastanza comprensibili ed esaustivi in materia, ma carenti di servizi on-line quali le consulenze mediche e psicologiche.
La ricerca aggiunge che nell'ambito dell'informazione sulla salute e la medicina, nell'ultimo anno si è registrata una crescita dell'attenzione per la prevenzione anche se trattata in termini generali. Infatti, negli inserti sanitari dei quotidiani nazionali il 28,8% degli articoli tratta di questioni legate all'assistenza sanitaria e alle cure; il 21,8% degli articoli si occupa delle politiche sanitarie, ma al terzo posto il 17,1% degli articoli è dedicato alla prevenzione.
Nell'ambito delle patologie gravi e molto gravi (cancro, malattie cardiovascolari, malattie dell'apparato digerente, ecc.) gli articoli trattano nel 36% dei casi della ricerca e delle sue scoperte, nel 27,1% dei casi delle cure e dell'assistenza sanitaria, nel 15 % dei casi della prevenzione.
Dei risvolti psicologici del paziente si parla invece appena nel 10,7% e l'informazione su questo vasto ambito non trova grande spazio negli articoli analizzati. Non ha uno spazio adeguato neanche il rapporto medico-paziente (5,6%), mentre è considerato rilevante (36%) il numero di articoli che forniscono informazioni pratiche ed utili per i lettori. Delle conseguenze sociali della malattia e di quanto può essere invalidante tratta solo il 22% degli articoli, mentre è ancor meno presente l'informazione sulle aspettative di vita dei malati (13,6%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Crac ferrovie Sud-est, chiesto rinvio a giudizio per 18

Crac ferrovie Sud-est, chiesto il rinvio a giudizio per 18 persone

 
Ilva

Ilva, ripartono incontri al Ministero
il primo col presidente Confindustria

 
corsia d'ospedale

Direttori generali delle Asl
via ai colloqui per le nomine

 
Per l'omicidio Reale del 2016arresti della Polizia a Taranto

Per l'omicidio Reale del 2016
arresti della Polizia a Taranto

 
Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

 
Uccise la madre, assolto per infermità mentale

Uccise la madre, assolto per infermità mentale

 
Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

 
Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Mondo TV
Va in pensione AstroPeggy, la donna dei record stellari

Va in pensione AstroPeggy, la donna dei record stellari

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

 
Spettacolo TV
La scoperta interiore di Martino

La scoperta interiore di Martino

 
Italia TV
Stadio Roma, oggi vertice Raggi-M5s in Campidoglio

Stadio Roma, oggi vertice Raggi-M5s in Campidoglio

 
Calcio TV
Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto

Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto

 
Economia TV
Il 2% degli europei "svapa"

Il 2% degli europei "svapa"