Cerca

Sono in partenza 10 milioni di turisti

È la stima dell'associazione "Telefono blu" per il prossimo fine settimana. Per tre milioni e mezzo di italiani si tratterà dell'inizio delle vacanze estive
ROMA - Dieci milioni di turisti sono pronti a mettersi in moto nel weekend che sta per cominciare, secondo le stime di "Telefono blu" (associazione per la tutela del turista consumatore
e per la qualità del turismo). Per la metà (5 milioni di italiani) si tratterà solo di una vacanza "mordi e fuggi", concentrata nel fine settimana. Per 3,5 milioni di connazionali, invece, sempre secondo le stime dell'osservatorio, questo terzo weekend di luglio coinciderà con la partenza per la vacanza vera e propria. A loro si aggiungeranno gli stranieri (1,5 milioni). La stessa cifra (circa 10 milioni) è prevista per il rientro.
Le città ad essere maggiormente abbandonate, sempre secondo "Telefono blu", saranno Milano (36%), Roma (29%), Bologna (27%) Torino (25%). Al sud, Catania (15%), Napoli (17%) e Bari (16%): per tutte, le percentuali sono superiori di 3-5 punti rispetto all'ultimo weekend.
Intanto, per chi parte, l'associazione ricorda alcune regole fondamentali, come quella di farsi fare più preventivi da diverse agenzie, di leggere bene tutti gli accordi contrattuali e, se giunti a destinazione qualcosa non va, di raccogliere le prove per chiedere il risarcimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400