Lunedì 25 Giugno 2018 | 02:33

Global Forum - A Napoli 31 agenti a giudizio

Tra le accuse: maltrattamenti, lesioni personali, sequestro di persona. Quella sera i No Global denunciarono: prelevati dagli ospedali e picchiati
NAPOLI - Dopo alcune ore di camera di consiglio, il gip Maria Picardi del tribunale di Napoli ha rinviato a giudizio 31 tra agenti e funzionari di polizia per quanto avvenne a Napoli durante il Third Global Forum tra forze dell'ordine e manifestanti no global il 17 marzo scorso. La prima udienza del processo si terrà a Napoli il prossimo 14 dicembre, e sarà la V sezione penale a farsene carico. Il gip, in pratica, ha rinviato tutti gli accusati a giudizio, anche se per alcune posizioni si profila un ridimensionamento dei capi di imputazione.
L'udienza preliminare nei confronti dei 31 poliziotti indagati era cominciata nel gennaio di quest'anno. Le accuse erano di violenza privata, maltrattamenti, lesioni personali, abuso, sequestro di persona, falso in atto pubblico. I pm Marco del Gaudio e Francesco Cascini, titolari insieme all'aggiunto Paolo Mancuso dell'inchiesta successiva agli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine che ha ricompreso anche le percosse e le umiliazioni inflitte alle persone che furono identificate e portate nella caserma Raniero per essere identificate, si sono visti riconoscere sostanzialmente l'impianto accusatorio, anche se per 5 degli imputati sono stati ridimensionati i capi di imputazione. Tra loro c'è l'ispettore Francesco Adesso, al quale già in fase di indagini preliminari era stato derubricato il reato di sequestro di persona perchè la sua identificazione - avvenuta, come per tutti gli altri, sulla base di foto dei poliziotti in servizio il 17 marzo 2001 esibite dalla Procura ai testimoni - era dubbia.
L'inchiesta sui maltrattamenti inflitti ai partecipanti al corteo organizzato dai No global per violare la cosiddetta zona rossa in cui si svolgeva a Napoli il Third Global Forum è nata in seguito alle denunce presentate sia da avvocati di attivisti del movimento, sia da cittadini, sia dai Cobas. Il 29 marzo il procuratore Agostino Cordova firmò la nota alla stampa che comunicava l'arresto di sei poliziotti e due funzionari della Questura di Napoli, Fabio Ciccimarra (in forze all'Antirapine) e Carlo Solimene (all'Antidroga), eseguito dalla Squadra Mobile mentre i poliziotti napoletani circondavano la sede della Questura in segno di scontento per i provvedimenti della magistratura. In seguito, il numero dei poliziotti coinvolti nell'inchiesta è salito a 31 perchè fu presa quale riferimento degli inquirenti la lista di agenti e funzionari in servizio nel pomeriggio del 17 marzo alla caserma Raniero, nella quale vennero radunati i manifestanti che, a giudizio delle forze dell'ordine, avevano partecipato attivamente agli scontri e agli atti vandalici compiuti nel corso del corteo che aveva attraversato la città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

I sindaci negli undici Comuni pugliesi

 
Puglia, alle urne in 11 città Tutto quello che c’è da sapere

Rossi è il nuovo sindaco di Brindisi
Melodia vince la sfida di Altamura
I sindaci degli 11 Comuni pugliesi

 
Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 
Incontro col Papa a Bari, «droni» e maxischermi»

Papa a Bari, droni e maxischermi. Pass in Curia e nelle parrocchie

 
Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

 
Di Liddo e Semeraro oro ai Giochi del Mediterraneo

Di Liddo e Acerenza d'argento
ai Giochi del Mediterraneo
E c'è il bronzo di Palmitessa

 
Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea