Lunedì 25 Giugno 2018 | 06:35

Misteriosa strage di pesci a lago Patria

"Giallo" in Campania: almeno una ventina di tonnellate di animali colpite probabilmente da emissioni sulfuree dal sottosuolo. Al lavoro i tecnici dell'Arpa
NAPOLI - Centinaia e centinaia di pesci morti sono affiorati stamattina nelle acque del lago Patria, sul litorale domiziano.
I Vigili del fuoco, chiamati dal Comune di Giugliano, hanno fatto intervenire i proprio sommozzatori.
«Ci vorrà tempo e molto lavoro - afferma il Comando dei vigili del fuoco di Napoli - per liberare il lago».
Della improvvisa moria di pesci sono state informate la Prefettura di Napoli e l'Arpac, agenzia regionale per l'ambiente.
Già in passato il lago Patria, come quelli di Lucrino e di Averno, sul vicino litorale flegreo, sono stati oggetto di allarme per l'inquinamento delle acque e le condizioni di degrado delle sponde. La Protezione civile, i Vigili del fuoco ed i tecnici del Comune di Giugliano stanno trasportando via le tonnellate di pesce con l'aiuto di pale e carriole.
Sulle sponde del lago, che ha una circonferenza di circa sette chilometri, cefali, spigole, anguille ed orate sono sparse per metri e metri, mentre un forte odore di decomposizione ha cominciato ad avvertirsi per l'aria, anche per il forte caldo.
«Saranno una ventina di tonnellate di pesce», afferma Gennaro Taglialatela, tecnico della Asl 2, che sta eseguendo prelievi sui pesci per individuare le cause della improvvisa moria.
Per conoscere l'esito degli accertamenti bisognerà aspettare almeno domani, quando i campioni saranno consegnati ai laboratori. Sulle rive del lago, dove i Vigili del fuoco stanno attrezzando alcune imbarcazioni, stanno lavorando anche volontari.
La moria di pesci nel Lago Patria sarebbe cominciata ieri, secondo quanto hanno riferito ai giornalisti alcuni abitanti della zona. All'origine del fenomeno potrebbe essere, secondo una delle ipotesi, una emissione di gas sulfureo. Il lago Patria è di origine vulcanica ed in passato fenomeni analoghi, avvenuti nei laghi flegrei del Fusaro e Lucrino, sono stati collegati al sottosuolo.
Con una superficie di 1,87 km quadrati, due km di lunghezza ed 1,5 di larghezza, il lago, di acqua salmastra, è popolato da cefali, spigole, anguille, orate e sogliole.
Posto sul litorale domizio, nel territorio del Comune di Giugliano, il lago Patria comunica con il mare per mezzo del canale di Vena. La foce originale, chiusa al tempo dei Borbone, è stata trasformata in allevamento. Nel lago si pratica l'itticoltura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

I sindaci negli undici Comuni pugliesi

 
Puglia, alle urne in 11 città Tutto quello che c’è da sapere

Rossi è il nuovo sindaco di Brindisi
Melodia vince la sfida di Altamura
I sindaci degli 11 Comuni pugliesi

 
Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 
Incontro col Papa a Bari, «droni» e maxischermi»

Papa a Bari, droni e maxischermi. Pass in Curia e nelle parrocchie

 
Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

 
Di Liddo e Semeraro oro ai Giochi del Mediterraneo

Di Liddo e Acerenza d'argento
ai Giochi del Mediterraneo
E c'è il bronzo di Palmitessa

 
Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea