Cerca

Sesso - Gli italiani i più pigri d'Europa

L'indagine, condotta dal sito www.willypasini.it sulle abitudini sessuali di 1.200 uomini europei: i più attivi risultano gli svedesi, con 156 rapporti all'anno
Sesso - Gli italiani i più pigri d'Europa
ROMA - Italiani e spagnoli amanti appassionati? Proprio no, stando a una ricerca sulle performance degli europei in camera da letto, che appanna il mito del macho mediterraneo. Anzi rovescia la fama del latin lover italico e assegna la palma di amanti focosi a svedesi, bulgari e russi. Secondo l'indagine, condotta dal sito Clicca qui sulle abitudini sessuali di 1.200 uomini europei, infatti, gli uomini più attivi risultano gli svedesi, con 156 rapporti all'anno, seguiti da bulgari (154) e russi (149). Quarti i francesi (138 volte all'anno) mentre, insospettabilmente, tra i più pigri spiccano gli italiani e gli spagnoli, con un numero di rapporti annuali rispettivamente di 114 e 118. Anche sui tempi dei preliminari, gli italiani si rivelano tra i più frettolosi. In testa sono gli olandesi, che dedicano a baci e carezze quasi un'ora, staccando di misura tutti gli altri quanto a pazienza e dedizione. Di fronte a loro, infatti, poi ci sono i trenta minuti dei francesi, mentre gli italiani reputano i 15 minuti un tempo più che sufficiente. Quanto ai motivi delle cattive prestazioni dell'uomo italiano, le donne sono però indulgenti e tendono a giustificare i propri partner: il 44%, infatti, attribuisce la frettolosità delle performance a stress e stanchezza dovute a ritmi di lavoro massacranti o a beghe familiari e domestiche (36%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400