Cerca

Pescara - Eroina nascosta in un asilo

La scoperta dei carabinieri: 6 chili e mezzo di droga in un cantiere all'interno di un asilo frequentato da bambini. Arrestata una coppia e recuperati 16mila euro
PESCARA - Sei chili e mezzo di eroina nascosti in un cantiere all'interno di un asilo nido comunale di Pescara frequentato dai bambini. Sono stati scoperti dai carabinieri del Comando provinciale i quali hanno anche arrestato una coppia e recuperato 16 mila euro.
L'operazione è stata compiuta con la massima discrezione, tanto che i bambini, presenti nella struttura, non si sono accorti di nulla.
Il cantiere riguarda l'appalto di risistemazione della recinzione e delle aree esterne dell'asilo comunale di Via del Santuario.
Il sindaco di Pescara, Luciano D'Alfonso, ha precisato che «l'amministrazione comunale è completamente estranea al presunto delitto operato sul cantiere», annunciando anche la possibilità «di costituirsi come parte civile nel procedimento giudiziario». Il sindaco ha inoltre disposto un accertamento amministrativo nei confronti della ditta affidataria dei lavori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400