Cerca

LA PRIMA

«Quo vado», prima al cinema
Siparietto a Bari Decaro-Zalone

«Quo vado», prima al cinemaSiparietto a Bari Decaro-Zalone

BARI - L'altra sera in piazza a Bari con Gigi D'Alessio per la notte del Concertone; oggi al cinema, accanto a un'icona barese del cinema, Checco Zalone, all'anagrafe Luca Medici. A salutare il nuovo capolavoro della coppia Medici-Nunziante, è stato il sindaco Antonio Decaro che ha assistito - con la famiglia - alla proiezione di «Quo Vado» al multisala Galleria.

Bagno di folla per la presenza di Checco allo spettacolo delle ore 20.15. Prima dello spettacolo, Decaro e Luca Medici hanno avuto modo di scambiare qualche battuta. «Ci vediamo tra quattro anni», ha scherzato il popolare attore. «Sai che Gigi D'Alessio ha promosso il tuo film?», ha confessato il sindaco. "E allora comprate i cd pirata di Gigi" ha detto Checco. Incalzato a duettare su «La prima Repubblica» (la colonna sonora del film) ha aggiunto: «Siamo arrivati alla terza Repubblica...». 

n.pe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400