Giovedì 16 Agosto 2018 | 10:40

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

In Internet i farmaci con glutine

I celiaci possono consultare l'elenco dei farmaci messo a disposizione dalla Federfarma. Le indicazioni sulla presenza di glutine è attualmente disponibile per più di 4.000 farmaci
ROMA, 7 maggio '04 - Da oggi tutti gli affetti da celiachia potranno disporre di un elenco dei farmaci contenenti glutine. In occasione della giornata Mondiale della celiachia, indetta per il 9 maggio, Federfarma invita gli interessati a connettersi al sito www.federfarma.it, per scoprire i farmaci «pericolosi». Sarà sufficiente cliccare su «Cerca un farmaco», inserire il nome di un medicinale e l'utente si troverà di fronte a queste tre risposte: «senza glutine; «contiene glutine»; «potenzialmente senza glutine» (cioè il produttore non è in grado di escludere la presenza del glutine nel farmaco). Queste informazioni, comunica Federfarma, la federazione nazionale unitaria dei titolari di farmaci italiani, si aggiungono alle altre notizie sul prezzo, il tipo di ricetta necessario, le eventuali note di limitazione alla prescrizione, presenti nella rubrica «Cerca un farmaco» per tutti i farmaci in commercio in Italia.
Le indicazioni sulla presenza di glutine è attualmente disponibile per più di 4.000 farmaci. «Sarà consultabile anche per gli altri medicinali - informa Federfarma - man mano che le aziende produttrici la comunicheranno a Federfarma».
Con questo servizio Federfarma, si legge infine nel comunicato della federazione, intende evitare che un celiaco, nel timore che un farmaco contenga glutine, preferisca non assumerlo e tenersi mal di testa o mal di denti piuttosto che rischiare una crisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Trasporti, sulla tratta Lecce-Bari ritardi fino a 130 minuti

Treni, sulla tratta Lecce-Bari ritardi fino a 130 minuti: «Problemi tecnici»

 
Bari, accoltella l'ex suocero e il compagnodella sua ex fidanzata: due in in fin di vita

Bari, accoltella l'ex suocero e il compagno della sua ex fidanzata: due in fin di vita

 
Scontro nel Foggiano, muoionodue giovani di Torremaggiore

Scontro nel Foggiano, muoiono tre giovani di Torremaggiore Foto

 
San Marco in Lamis, trovatomorto accanto al trattore:incidente o omicidio?

S. Marco in Lamis, trovato morto con ferite alla testa: incidente o omicidio?

 
Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

Molfetta, fiamme in autodemolizione: distrutte alcune auto

 
Matera, 15 agosto con capricci?In tanto vanno nel «Palombaro»

Matera, 15 agosto con capricci? In tanti vanno nel «Palombaro»

 
La politica puglia ha mal di social: pochi post per Pd e Fi, boom del video di Salvini

La politica pugliese ha mal di social: pochi post per Pd e Fi, boom del video di Salvini

 
Bari, partono per la Greciai primi truffati del jet rumeno

Bari, partono per la Grecia
i primi truffati del jet rumeno

 

GDM.TV

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 

PHOTONEWS