Cerca

Iniziativa Regione Puglia

Turismo: guida cicloturistica
Bari-Napoli e Bari-Matera

Turismo: guida cicloturistica  Bari-Napoli e Bari-Matera

BARI - Una nuova pubblicazione per ciclisti e cicloturisti è stata prodotta dall’assessorato alla mobilità della Regione Puglia. «Si tratta - spiega l’assessore regionale pugliese alla Mobilità, Giovanni Giannini - del road-book della Ciclovia dei Borboni - percorso nazionale n. 10 della rete ciclabile Bicitalia - che collega Bari a Napoli passando per la Basilicata e che, all’altezza di Bitetto (Bari), prevede una diramazione per Matera quale omaggio alla Città dei Sassi, capitale europea della Cultura nel 2019. Il tratto Bari-Matera è inoltre supportato dal servizio bici+treno delle Fal».


«L'itinerario, descritto e corredato di adeguata cartografia - prosegue Giannini - illustra il miglior percorso stradale oggi esistente per raggiungere in bicicletta, partendo da Bari, sia il capoluogo campano che la città di Matera, nelle more che siano realizzate adeguate infrastrutture ciclabili». La pubblicazione, di cui esiste una edizione anche in inglese, può essere scaricata liberamente dal portale dell’assessorato http://mobilita.regione.puglia.it/index.php/descrizione-joomla/i temlist/category/142 oppure su cellulari tramite apposite «app». Può inoltre essere richiesta in formato cartaceo inviando un’email a r.sforza@regione.puglia.it .

«Rappresenta certamente - evidenzia Giannini - un passo in avanti verso la costruzione della rete ciclabile nazionale Bicitalia, già prevista dalla delibera Cipe n. 1/2001, in cui la Regione Puglia si inserisce a pieno titolo, a sostegno non solo dei collegamenti in bicicletta in ambito urbano e intercomunale, ma soprattutto del cicloturismo in entrata dai principali paesi esteri. Secondo studi di settore il turismo in bicicletta può determinare anche per la Puglia importanti ricadute economiche con la creazione di nuove figure professionali e di nuovi posti di lavoro: un vero contributo alla 'green economy' e al rilancio di aree periferiche, lontane dai grandi flussi di traffico turistico».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400