Cerca

Martedì 22 Maggio 2018 | 21:30

Criminalità

«Reati in calo nel Barese
ma rapine in crescita»

«Reati in calo nel Baresema rapine in crescita»

BARI - Analisi dei dati, previsioni di eventi, coordinamento tra le forze dell’ordine, hanno portato a un decremento totale dei reati nella città di Bari che sono passati da 25475 nel 2014 a 23197 nel 2015. Sono alcuni dei dati illustrati dal prefetto di Bari, Carmela Pagano, a margine della riunione odierna del comitato per l’Ordine e la sicurezza pubblica, convocato oggi in Prefettura e al quale hanno partecipato i vertici delle forze dell’ordine e il sindaco di Bari città metropolitana, Antonio Decaro.


A fare la differenza - è stato sottolineato - è stato il lavoro di prevenzione fatto sul territorio per scoraggiare ogni tipo di fenomeno criminale anche se le rapine ai danni di esercizi commerciali e uffici postali hanno subito, nella città di Bari, un incremento del 24,32% (rapine ai danni degli esercizi commerciali) e del 66,67% (rapine uffici postali). In Provincia, gli eventi che hanno riguardato gli uffici postali hanno segnato un incremento del 33,33% e le rapine agli esercizi commerciali hanno subito un aumento del 22,02% rispetto al 2014. Modesto l’incremento delle estorsioni di cui si è venuti a conoscenza in città, pari al 4,12%, e appena più alto in provincia: 7,17%.

Incremento dato dall’aumento delle denunce. E se a Bari città si è verificato un sensibile decremento dei reati predatori (furti; furti con strappo e destrezza, furti in abitazione ecc) nell’ordine del -9,10% (passando da 14175 a 12885 casi) in provincia «il segno è positivo con un incremento dello 0,64% relativo ai soli furti con strappo e destrezza e del 2,05% dei furti in esercizi commerciali».

In provincia sembrano in aumento anche i casi di ricettazione (637 nel 2014; 656 nel 2015) e delle estorsioni (279 nel 2014; 299 nel 2015); a Bari città le estorsioni sono passate da 97 a 101, ma questo incremento del 4,12%, assieme a quello relativo ai dati dei comuni della provincia, è da leggersi in positivo in quanto, anche in questo caso, - è stato evidenziato - sono aumentate le denunce da parte delle vittime delle estorsioni a cui, in molti casi, sono seguiti gli arresti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ilva, Arcelor vede sindacati. Si tratta ad oltranza

Ilva, Arcelor vede sindacati. Si tratta ad oltranza

 
Interruzione volontaria della gravidanza, respinta proposta per concreta attuazione

Interruzione volontaria della gravidanza, respinta proposta per piena attuazione

 
Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

 
Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

Race for the cure, corsa contro il tumore al seno

 
Matera, ecco il progettodella stazione Fal di Boeri

Matera, ecco il progetto
della stazione Fal di Boeri

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 
Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 
Start-up innovative, da Puglia10 milioni in 3 anni

Start-up innovative, da Puglia 10 milioni in 3 anni

 

MEDIAGALLERY

EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

 
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Calcio TV
Buon compleanno "Belfast Boy"

Buon compleanno "Belfast Boy"

 
Mondo TV
"Le nostre vite sono cambiate per sempre"

"Le nostre vite sono cambiate per sempre"

 
Italia TV
Gdf segue 'spallone' e scopre frode da 16 mln

Gdf segue 'spallone' e scopre frode da 16 mln

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Economia TV
Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta