Domenica 24 Giugno 2018 | 14:56

La trattativa

Ilva, confronto sino a notte ma l'accordo è ancora lontano

L'incontro tra i sindacati e Arcelor Mittal non ha prodotto risultati: le parti si sono lasciate senza neanche una intesa di massima

Ilva

Si è protratto fino ad oltre l’una di notte la trattativa fra i sindacati e i vertici di ArcelorMittal. Ma alla fine le parti si sono lasciate senza un accordo nemmeno di massima. «Le proposte di Mittal» su occupazione e retribuzione «sono ancora insufficienti per poterle considerare presupposto di un accordo» ha detto il segretario della Uilm Rocco Palombella. Ora i sindacati convocheranno le assemblee di fabbrica per riferire. E si è appreso che le parti si sarebbero reincontrate in un luogo privato e lontano da occhi indiscreti.

Questa volta il confronto non ha avuto come sede al ministero dello Sviluppo economico dove, peraltro, non è ancora arrivato il successore di Carlo Calenda, ma nella sede romana di Fim-Cisl, Uilm-Uil e Fiom-Cgil. L’obiettivo era quello di arrivare a un accordo sui punti che riguardano i livelli occupazionali e quelli retributivi, un accordo da presentare al nuovo governo e dal quale partire. L’incontro doveva essere segreto ed è stato programmato dopo che in questi giorni le diplomazie delle due parti hanno lavorato lontano dai riflettori, ma la notizia è comunque trapelata.

LA ROTTURA IL 10 MAGGIO - Le parti si erano lasciate lo scorso 10 maggio quando i sindacati non avevano voluto accettare la proposta di accordo fatta dal governo. Fino a ieri il colosso siderurgico, numero uno nel mondo e in Europa, era rimasto fermo a 10 mila dipendenti. Oggi per essere tornati al tavolo quella cifra dovrebbe essere stata ritoccata al rialzo, ma non a sufficienza. D’altra parte i sindacati chiedono che tutti i circa 13 mila e 800 dipendenti debbano essere riassorbiti entro la fine del piano industriale (cioè il 2023). Potrebbero anche essere assunti da controllate di ArcelorMittal per svolgere attività eventualmente esternalizzate. La trattativa, nel palazzone di Corso Trieste, è andata avanti a oltranza per tutta la giornata e prosegue in serata. Bocche cucite e facce scure. Nel pomeriggio accanto al ceo di Am Investco Matthieu Jehl e al direttore del personale Annalisa Pasquini, è arrivato il ceo di Mittal Europa Geert Van Poelvoorde. Quello che tutti i sindacati vogliono evitare, dalla Fim-Cisl al Usb (anch’essi al tavolo di oggi) passando per Fiom e Uilm, è la chiusura di Ilva.

CALENDA: GOVERNO PRONTO AD ALTRE RISORSE - «In nessun pianeta di nessuna galassia conosciuta o sconosciuta, un investitore che vince una gara e mette 4,2 miliardi sul piatto per risanare il più grande complesso industriale del Sud viene accolto a suon di ricorsi e di piani assurdi del tipo 'vogliamo progressivamente chiuderè. Ma di che parliamo? Ma come si chiude progressivamente l'acciaieria più grande d’Europa, con quali soldi, con quali costi per tutta l’industria italiana, con quali soluzioni per i 20.000 lavoratori tra diretti e indotto». Quindi, ha concluso, "lasciamo i deliri dei populisti 'alle vongolè, anzi 'alle cozze pelosè per essere più precisi, fuori dai tavoli sindacali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Anziana scippata cade e batte la testa

Anziana scippata cade e batte la testa

 
una colorata ambulanza per bambini

Si mette in moto a Lecce la nuova «Bimbulanza»

 
Andrea con la moglie

Andrea, operaio ex Om da 7 anni senza lavoro. «Da 15 mesi vivo per strada»

 
Puglia, alle urne in 11 città Tutto quello che c’è da sapere

Puglia, alle urne in 11 città
Tutto quello che c’è da sapere
Bassa l'affluenza alle 12

 
Turisti svedesi salvati dal bagnino a Peschici, Guardia Costiera li recupera tutti

Turisti svedesi salvati dal bagnino a Peschici, Guardia Costiera li recupera tutti

 
Auto del sindaco in fiamme: 26enne si costituisce

Auto del sindaco in fiamme: 26enne si costituisce

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Scontri in Nicaragua, 7 morti

Scontri in Nicaragua, 7 morti

 
Italia TV
Ballottaggi:timori M5S per exploit Lega

Ballottaggi:timori M5S per exploit Lega

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Economia TV
Fisco spacca minuto, arriva il salta file

Fisco spacca minuto, arriva il salta file

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea