Cerca

a taranto

Si vendica con la sua ex
e incendia diverse auto

Si vendica con la sua exe incendia diverse auto

TARANTO - Ha incendiato la auto della sua ex fidanzata, che perseguitava da settimane, provocando un rogo che ha coinvolto anche altri veicoli, parcheggiati in via Blandamura, a Taranto. I carabinieri e gli agenti della Questura lo hanno arrestato e posto ai domiciliari per stalking e danneggiamento: si tratta di un 40enne con precedenti penali.
I poliziotti ieri erano intervenuti a seguito dell’incendio di un’autovettura che si era propagato ai mezzi vicini. Oggi, invece, i carabinieri hanno raccolto le denunce delle vittime, tra le quali una donna risultata il vero obiettivo dell’intimidazione. La donna ha precisato che già da diverso tempo era vittima di minacce e maltrattamenti da parte del suo ex fidanzato che, da quando avevano interrotto la loro relazione, non le aveva dato tregua iniziando a perseguitarla, pedinarla e minacciarla anche di morte. La donna ha riferito di un altro danneggiamento alla propria vettura non denunciato per paura di ritorsioni. Nel corso delle successive indagini, supportate dall’esame dei filmati estrapolati da telecamere di videosorveglianza poste a ridosso delle vetture incendiate, è emersa la responsabilità del 40enne.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400