Cerca

Sabato 21 Aprile 2018 | 08:03

Il crac delle Ferrovie

«Saccheggio» Sud Est, chiuse indagini per 28: ecco come polverizzarono 230 milioni

Verso il processo l'ex amministratore Fiorillo, imprenditori e consulenti società. A febbraio i sequestri per 90 milioni. E chi doveva vigilare...

 Sud-Est, nei guai l'uomo delle consulenze a Fiorillo

La Procura di Bari ha chiuso le indagini sul crac da 230 milioni di euro di Ferrovie Sud Est (FSE) nei confronti di 28 persone, fra le quali Luigi Fiorillo, ex commissario governativo, legale rappresentante e amministratore unico della società pugliese. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di bancarotta fraudolenta documentale, societaria e patrimoniale, di dissipazione e distrazione di fondi. I fatti contestati si riferiscono agli anni 2001-2015, fino a quando la società è stata commissariata. Circa un anno fa, FSE è stata acquistata da Ferrovie dello Stato e nelle scorse settimane i creditori hanno votato a favore del concordato preventivo salvando l’azienda dal fallimento (l'udienza di omologazione è fissata per il prossimo 6 giugno).

Nell’ambito di questa inchiesta il primo febbraio scorso furono eseguiti dalla Guardia di Finanza sequestri per circa 90 milioni di euro e 11 indagati furono arrestati. Cinque di loro sono ancora detenuti agli arresti domiciliari e per altri tre è stata disposta la misura interdittiva.

L’avviso di conclusione delle indagini, che solitamente precede la richiesta di rinvio a giudizio, è a carico dell’ex amministratore Luigi Fiorillo, di Angelo Schiano, amministratore occulto e avvocato della società, di Fausto Vittucci, revisore e certificatore dei bilanci Fse e di altre 25 persone tra imprenditori, ex dirigenti, consulenti e progettisti di FSE.

Stando alle indagini della magistratura barese - coordinata dai pm Francesco Bretone, Bruna Manganelli, Luciana Silvestris e dall’aggiunto Roberto Rossi - Fiorillo, in concorso con consulenti e funzionari della società e imprenditori, avrebbe dissipato o distratto fondi per centinaia di milioni di euro nell’arco di circa 10 anni falsificando bilanci e esternalizzando servizi senza fare gare d’appalto. Il giro d’affari stimato dai consulenti dei pm (l'ammontare dei fondi pubblici confluiti nelle casse di FSE) si aggira intorno ai 2 miliardi di euro fino al commissariamento del dicembre 2015, più del 10 per cento dei quali dissipati e ritenuti dagli inquirenti causa del crac. In particolare, Fiorillo avrebbe intascato circa 5 milioni di euro quali compensi per attività di supporto, senza averne le competenze, in 39 appalti di lavori pubblici su tutto il territorio regionale, addebitandoli come spese per il personale e più di 7 milioni sottoscrivendo co.co.co. per attività mai svolte.

Tra i fondi dissipati ci sono - secondo l'accusa - circa 27 milioni di euro dati all’avvocato Schiano per attività di assistenza e consulenza legale. Altri 53 milioni di euro sarebbe stati indebitamente erogati per la gestione di servizi informatici. Ci sono ancora, solo per fare alcuni esempi, i 2 milioni di euro usati per la gestione dell’archivio storico e spese di carburante per 14 milioni di euro (40 per cento oltre il prezzo di mercato).

Proseguono le indagini della Procura su un altro filone relativo al crac di FSE, quello che coinvolge alcuni funzionari di Bnl, istituto di credito di riferimento della società, fra i quali Giuseppe Maria Pignataro, Responsabile Mercato Pubblica Amministrazione Direzione Centrale di Bnl di Roma, sottoposto nelle scorse settimane a interdizione. A loro i magistrati baresi contestano i reati di bancarotta fraudolenta impropria, per effetto di operazioni dolose, ai danni della società FSE e bancarotta fraudolenta preferenziale in favore di Bnl. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

San Nicola per Bari

Con la processione
al via San Nicola 2018

 
Tribunale dei minori

Coppia sequestra bambino
con la complicità della madre

 
Pierfrancesco Favino

Bif&st al via con Favino
e una mostra su Tornatore

 
Falsi invalidi, Cassazioneconferma condannea medici brindisini

Falsi invalidi, Cassazione
conferma condanne
a medici brindisini

 
Giorgio Assennato

«I pugliesi stanno abbandonando
buon cibo e corretti stili di vita»

 
autobus a fuoco

Autobus a fuoco
nel Foggiano

 
Tangenti a ex giudice di Barisequestro beni da Corte dei Conti

Tangenti a ex giudice di Bari
sequestro beni da Corte dei Conti

 
Frizzi, San G. Rotondo: «Comune non ha commissionato statua»

Frizzi, San G. Rotondo: «Comune non ha commissionato statua»

 

MEDIAGALLERY

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Stato-mafia, tutte le tappe del processo

Stato-mafia, tutte le tappe del processo

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Il Professore, 22 anni in panchina

Il Professore, 22 anni in panchina

 
Economia TV
Amazon: servizio consegna veloce supera 100 mln utenti

Amazon: servizio consegna veloce supera 100 mln utenti

 
Mondo TV
Repubblicani tiepidi sul sostegno a Trump per il 2020

Repubblicani tiepidi sul sostegno a Trump per il 2020

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin