Lunedì 23 Luglio 2018 | 00:33

Lotta al cancro, Ue finanzia
progetto di ricercatrice barese

Ricerca

Nuove armi hi-tech, basate sulle nanoparticelle, per ridurre gli effetti collaterali delle terapie, e nuove tecniche meno invasive per studiare il cervello: sono i due progetti italiani che si sono aggiudicati un finanziamento complessivo di 3 milioni da parte del Consiglio Europeo della Ricerca (Erc). I progetti, della durata rispettivamente di 4 e 5 anni, sono condotti entrambi dall’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) di Genova e fanno parte dei cosiddetti «Starting grant», finalizzati a incoraggiare le carriere dei giovani ricercatori.
I due progetti italiani fanno parte dei 291 selezionati a partire da circa 3.000 proposte. Complessivamente sono stati selezionati 31 progetti presentati da ricercatori italiani, 18 dei quali condurranno le ricerche in Italia.
La chimica Teresa Pellegrino, 40 anni e originaria di Bari, è fra le 5 italiane che si sono aggiudicate il finanziamento. Dirige il Laboratorio sui Nanomateriali per la medicina nel Central Lab di Genova. Il suo progetto si chiama Icaro e punta a utilizzare nanocristalli intelligenti come navette per trasportare farmaci nel tessuto malato; una volta a destinazione, i cristalli saranno riscaldati con le onde radio e il calore farà rilasciare i farmaci nel punto in cui devono agire, senza danneggiare le cellule sane.
Il secondo progetto, chiamato Modem, è condotto dall’ingegnere Ferruccio Pisanello, 31 anni, originario di Legge e specializzato nelle telecomunicazioni, coordina le ricerche sulle nuove tecnologie per le Neuroscienze del Centro di Nanotecnologie Biomolecolari dell’Iit di Lecce. L’obiettivo è utilizzare la luce, attraverso le fibre ottiche, per stimolare le cellule nervose e leggere la loro risposta allo stimolo luminoso. L’obiettivo è indagare nel dettaglio le connessioni tra cellule nervose e il loro funzionamento

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Latiano, Villa Romatizza, quel benedell' Asl (che vale 7, 8 mln di euro)

Villa Romatizza, quel bene abbandonato
dell'Asl (che vale 7,8 mln di euro) Foto

 
Tap, Emiliano: presi in giro pugliesi che hanno votato M5s

Tap, Emiliano: presi in giro
pugliesi che hanno votato M5s

 
Grano ok, giù import dal Canada. Ma su angurie allarme speculazione

Grano ok, giù import dal Canada. Ma su angurie allarme speculazione

 
Foggia, a fuoco discarica sequestrataIl sindaco: tenere le finestre chiuse

Foggia, a fuoco discarica sequestrata. Il sindaco: tenete le finestre chiuse

 
Scandalo sanita in BasilicataPittella resta, giunta con poteri

Scandalo sanita in Basilicata
Pittella resta, giunta con poteri

 
Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

Il Lecce si gode un super Falco: primo gol per mister Liverani

 
Foggia, primo stop dal ParmaGrassadonia: difficoltà previste

Foggia, primo stop dal Parma
Grassadonia: difficoltà previste

 
Lecce, incendio fa strage di animaliin allevamento: morte oltre 400 bestie

Lecce, incendio fa strage di animali in allevamento: morte oltre 400 bestie

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS