Lunedì 23 Luglio 2018 | 14:03

GAZZETTA MUSIC CONTEST 2018

Stefano Cece

Collisione

Stefano Cece è un cantautore pugliese. Nella sua storia musicale, colleziona diverse esperienze significative fra le quali: Studiare Speech Level Singing con il referente nazionale del metodo Roberto Delli Carri, ricevere oltre 100000 visite su Myspace, raggiungere la finale nazionale del Musiccontext a Roma e il secondo posto assoluto nella classifica internazionale di IndieTop100, suonare al Roxy Bar di Red Ronnie, arrivare ottavo alla finalissima di Sanremo Rock. Nel 2008 Stefano autoproduce il suo primo singolo Iʼm falling down, che viene suonato in molte radio in tutto il globo, dagli Stati Uniti (Imradio, OCROCK Radio) ai paesi bassi (Ara Radio) alla Gran Bretagna (The Rewind Podcast, Xrp Radio, Radio Exiles), tutto questo attira l’attenzione di diverse figure della musica italiana ed internazionale fra cui il producer spagnolo Rob Viso (Disco dʼoro in Germania con Dani Kandalbauer), Mario Riso (Rezophonic con il quale ha duettato su “LʼUomo di Plastica” in occasione del festival Rock tenutosi a Troia, FG il 2 gennaio 2011) e Paul Tipler (produttore fra gli altri dei Placebo). Tra il 2009 e il 2013 Stefano Cece colleziona decine di date tra Italia, Svizzera e Gran Bretagna, e nel luglio del 2012 chiude il Tour Nazionale Sisley Independent. A novembre 2013 Stefano partecipa alle selezioni per Area Sanremo dove viene definito dalla giuria il Jeff Buckley Italiano. Tra il 2013 e il 2014 Stefano Cece lavora alla produzione del suo primo album con la collaborazione di Mariano Dimonte, autore e produttore di “Let’s Party” colonna sonora dello spot Fiat Punto 2012 ed Infasil Uomo 2013. Il 4 marzo su compilation HIT MANIA CHAMPIONS 2014 esce Ti Voglio, primo singolo per il mercato italiano del cantautore pugliese, con un video interamente realizzato in Spagna dl visual designer Pablo Serrano. Nel 2015 Stefano Cece continua incessante la sua attività live collezionando importanti partecipazioni a festival nazionali quali “Music Jump 2015” ed “Area Sanremo 2015”. Il 2016 è un anno straordinario: Stefano Cece arriva tra i primi 20 autori in Italia selezionati da Universal music per il songwriting contest “Genova Per Voi” e viene scelto come Live Act per suonare sullo stesso palco di Levante, Zero Assoluto e La Rua da RDS durante SINGCITY street festival. Sempre nel 2016 CECE sente l’esigenza di andare oltre, approfondendo ancora di più il suo lavoro di autore e compositore con docenti quali: Nicco Verrienti (autore fra gli altri di Emma Marrone e Antonello Venditti), Roberto Casalino (Francesco Renga, Marco Mengoni, Giusy Ferreri), Jeffrey Skouson (Panic At The Disco, Imagine Dragons), Prince Charles Alexander e Stephen Webber (Berklee College Of Music). Da queste esperienze e dalla collaborazione col producer Argentino Juan Lamarca nasce il team internazionale RED & CECE, con l’idea di produrre scrivere e cantare non solo per il nostro paese, ma anche per l’estero. Il 2017 si apre subito con una grande news. Il brano “Do You Remember Happiness?” scritto a quattro mani con il producer Argentino Juan Lamarca è semifinalista per l’International Songwriting Competition di Nashville, scelto fra oltre 16000 candidature provenienti da tutto il globo ed il brano "Amsterdam" (Pubblicato su Digital Empire Records) resta per oltre due settimane nella TOP 40 di Beatport. Nel settembre del 2017 Stefano Cece viene selezionato per prendere parte al Songwriting Camp organizzato da Sony Music in collaborazione con Puglia Sounds inoltre partecipa vincendo all'Altamusic fest (Festival per Cantautori) aprendo il concerto di Chiara Galiazzo ad Altamura il 15 dello stesso mese. L’11 ottobre entra nella classifica dei 250 brani indipendenti più trasmessi dalle radio il singolo L’Amore non basta che anticipa l’uscita del suo primo disco (in uscita il 27/10/2017) dall’omonimo titolo “CECE” su tutti gli store digitali, raccolta dei frutti di questi anni di scrittura e tour.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS