Cerca

Lunedì 21 Maggio 2018 | 22:50

prima neve

Imbiancati i monti dauni
nell'inverno quasi finito

Gelo e disagi a Lucera, Roseto, Faeto, Alberona, Volturino, Monteleone e Panni

neve monti dauni

ROSETO VALFORTORE - Prima la pioggia e poi la neve. E non sono mancati i disagi. Quelli di sempre. Causati anche da pochi centimetri di coltre bianca. Le condizioni metereologiche lungo la dorsale preappenninica sono mutate nello spazio di poche ore. Ieri l’altro pioggia a carattere torrenziale. Nelle ultime ore invece, lo scirocco ha fatto posto alla tramontana, e la pioggia si è trasformata in neve, almeno nelle località più alte.

A cominciare da Faeto, Monteleone di Puglia, Panni, Alberona, Volturino, fino a Roseto Valfortore. In quest’ultimo centro sono stati registrati i maggior disagi: scuole e uffici pubblici chiusi; autobus di linea fermi e circolazione a rilento sulle strade provinciali, nonostante l’intervento dei mezzi spazzaneve. Lo situazione è peggiorata nel prime ore del mattino di ieri. Se durante la notte erano caduti pochi fiocchi, intorno alle 6 la neve è iniziata a cadere con veemenza, tanto da ricoprire le strade in pochi minuti. Le maggiori difficoltà sono state registrate lungo la strada provinciale 130, nel tratto tra Roseto e Alberona, e sulla n. 129, la Roseto-Biccari. Un pullman delle Ferrovie del Gargano, partito da Roseto alle 6,30 e diretto a Lucera, via Alberona, è stato costretto a far marcia indietro quando è giunto al valico del Crocione, uno dei punti più insidiosi sul quel tratto quando imperversano le bufere di neve.

Questa ondata di maltempo, tuttavia, è stata accolta con favore, soprattutto dal mondo agricolo. Come è noto, l’inverno, ormai agli sgoccioli, è scorso all’insegna delle temperature miti e con pochissime precipitazioni, tanto che gli invasi di acqua, a cominciare da quello di Occhito, si erano sensibilmente abbassati, motivo di preoccupazione per gli approvvigionamenti idrici ad uso domestico. Quarant’anni fa il freddo e la neve dalle parti dei Monti Dauni erano una regola durante l’inverno, adesso stanno diventando sempre più una eccezione: la temperatura massima media registrata a Faeto e Roseto Valfortore nei mesi di dicembre e gennaio è stata di 10 gradi; mentre la minima non è mai scesa sotto lo zero. Anche ieri, nonostante la neve, la colonnina di mercurio si è attestata intorno ai 3 gradi centigradi. Nel resto dei Monti Dauni, da Biccari a Castelluccio Valmaggiore, da Pietra Montecorvino a Casalnuovo Monterotaro, è caduta pioggia abbondante. [Antonio Monaco]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

pedofilia

Abusi su 9 minori, ex sacerdote condannato a 18 anni

 
Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

 
Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

 
Vicesindaca di San Giovanni Rotondoai fornelli con il grembiule del Duce

Vicesindaca di San Giovanni Rotondo
ai fornelli con il grembiule del Duce

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 
Foggia, agguato al cardiologoSicario rinunciò: c'era il figlio

Foggia, agguato al cardiologo. Il sicario rinunciò: c'era il figlio

 
medusa

Biologa foggiana: troppe meduse nei nostri mari

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Di Maio e Salvini: Conte premier, ora tocca a Mattarella

Di Maio e Salvini: Conte premier, ora tocca a Mattarella

 
Mondo TV
Maduro rieletto, affluenza bassa e accuse brogli

Maduro rieletto, affluenza bassa e accuse brogli

 
Economia TV
Tregua sui dazi Usa-Cina, scoppia la 'pax commerciale'

Tregua sui dazi Usa-Cina, scoppia la 'pax commerciale'

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

 
Spettacolo TV
Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

 
Calcio TV
L'Inter batte la Lazio e va in Champions

L'Inter batte la Lazio e va in Champions