Cerca

Domenica 18 Febbraio 2018 | 23:24

Sono tutti stranieri

Furti di olive a Cerignola
e Trinitapoli: nove arresti

Recuperato mezzo quintale di «refurtiva»: in manette romeni, nigeriani e ghanesi

Furti di olive a Cerignolae Trinitapoli: nove arresti

Nove persone sono state arrestati a Cerignola e Trinitapoli nell'ambito di due operazioni contro i ladri di olive. In manette sono finiti cinque romeni e 4 cittadini della Nigera e del Ghana, tutti di età compresa tra i 22 e i 50 anni.
Il duplice intervento dei militari ha consentito di recuperare un quantitativo pari a circa mezza tonnellata di olive, che sono poi state riconsegnate ai proprietari dei fondi depredati.
I nove arrestati, invece, su disposizione del P.M. di turno, sono stati associati alcuni alla Casa Circondariale di Foggia, e altri presso le proprie abitazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione