Cerca

Mercoledì 17 Gennaio 2018 | 00:18

A Cerignola

Litiga per un parcheggio
donna accoltella automobilista

Una 33enne finita ai domiciliari: ha colpito l'uomo con vari fendenti al volto e ad un polso, causandogli diverse ferite e poi ha aggredito anche i Carabinieri

carabinieri

Dopo aver litigato per un parcheggio con un automobilista a Cerignola non ha esitato ad andare a casa, armasi di un coltello e ferite il suo antagonista, aggredendo anche i carabinieri intervenuti per bloccarla. Protagonista del movimentato episodio, una donna, la 33enne Stefania Gammino, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, finita in manette per per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale. 

La donna, al termine di un'animata discussione con un uomo, sorta per banali motivi relativi al parcheggio di un’autovettura, lo aveva accoltellato. La Gammino, infatti, rientrata all’improvviso nella propria abitazione, ne era uscita impugnando un grosso coltello da cucina e, sorpreso l’uomo, che ormai riteneva si fosse calmata, lo colpiva con vari fendenti al volto e ad un polso, causandogli diverse ferite. 

Giunto sul posto un equipaggio del Radiomobile, ha provveduto a bloccarla, ma non prima di vincerne una accanita resistenza. La donna, su disposizione del magistrato di turno, è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione