Cerca

Martedì 16 Gennaio 2018 | 20:11

A Foggia

Truffe, si finge avvocato
e spilla 6.500 € ad anziana

Ancora una volta il trucco del falso incidente stradale che aveva coinvolto un parente della vittima

anziani

Un’anziana signora di Foggia ha denunciato alla polizia di essere stata truffata di 6500 euro da uno sconosciuto. La signora ha raccontato di aver ricevuto una telefonata a casa da parte di una persona che si è qualificata come avvocato che le avrebbe detto di conoscere il nome del figlio il quale aveva avuto un incidente stradale ed era stato portato in questura rischiando l’arresto per problemi di assicurazione. Quando la signora ha chiesto di poter parlare col figlio il falso avvocato trovando una scusa le ha detto che al momento non era possibile. Lo stesso truffatore le ha detto che sarebbe stato necessario versare 6500 euro per risolvere la questione. Dopo la telefonata l’uomo si è presentato a casa dell’anziana signora che gli ha dato i soldi richiesti. Subito dopo, quando ormai l’uomo era andato via, la donna ha avuto il dubbio di essere stata truffata. Pertanto si è recata in questura per denunciare l’accaduto. Sono in corso indagini da parte degli agenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione