Cerca

Martedì 16 Gennaio 2018 | 12:42

Un extracomunitario

Foggia, lo afferra per la gola
e tenta la rapina: arrestato

Il giovane è un 28enne della Nuova Guinea: in aiuto della vittima è intervenuto anche un passante

polizia questura di Foggia

Un 28enne cittadino della Nuova Guinea è stato arrestato dalla Polizia la scorsa a notte a Foggia per tentata rapina. Il giovane, IBRAHIMA Sabali, con precedenti penali, poco dopo mezzanotte ha aggredito in via Montegrappa un foggiano mentre rientrava a casa: lo ha afferrato per la gola e gli ha intimato di consegnargli il portafoglio. Grazie anche all’intervento di un passante intervenuto in soccorso della vittima, gli Agenti - subito giunti sul posto - hanno fermato l'extracomunitario che era in evidente stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcol.

Accompagnato in Questura con non poche difficoltà, iil giovane ha opposto resistenza, colpendo gli agenti e sferrando calci all’auto di servizio: tale resistenza è proseguita anche negli uffici, durante le fasi di identificazione, considerando che si era anche rifiutato di fornire le proprie generalità. Alla fine è stato arrestato e accompagnato in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione