Cerca

Sabato 21 Aprile 2018 | 07:58

In carcere a Piacenza

Orta Nova, romeno pesta figli
e tenta di dare fuoco a compagna

L'uomo era già detenuto per un altro episodio: il nuovo ordine di arresto dopo la denuncia della donna. Picchiati anche i bimbi di 6 e 2 anni

violenza donna, stalking

Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita dagli agenti della Casa circondariale di Piacenza nei confronti del cittadino romeno Sumar Costantin, di 22 anni, senza fissa dimora e già detenuto per altri reati, accusato di violenze ai danni della sua compagna e dei due figli, di 6 e 2 anni, avuti dalla donna da una precedente relazione. Le indagini degli agenti della polizia di Stato della questura di Foggia, hanno consentito di appurare, dopo la denuncia della donna, le violenze di Costantin nei confronti della sua compagna, fuggita con i suoi due figli da Orta Nova, dove conviveva in un alloggio di fortuna, a Lecco.

Il 27 maggio scorso la donna è stata notata nella sala d’ attesa della stazione di Lecco dal personale della polizia ferroviaria e gli agenti hanno allertato la Squadra Mobile. La donna presentava vistosi segni di bruciatura sul corpo, ragion per cui è stata trasportata al Pronto Soccorso dove aveva presentato denuncia nei confronti di Constantin, indagato per i maltrattamenti posti in essere nei confronti della compagna e dei figli, e di aver causato ripetutamente nei loro confronti lesioni, anche gravi; colpendoli con calci, pugni e schiaffi e provocando fratture varie, ematomi ed escoriazioni.

E’ accusato anche di aver percosso ripetutamente la donna, anche con un bastone, appiccandole il fuoco sulla sua maglietta, provocandole escoriazioni, ecchimosi e varie altre lesioni. Il Pm contesta a Costantin il delitto di violenza privata per aver costretto la donna a non denunciare le violenze subite da lei e dai figli. L'indagato è già in carcere a Piacenza per aver cosparso uno zio di liquido infiammabile e avergli dato fuoco nel sonno mentre l'uomo dormiva con alcuni parenti, tra i quali anche una ragazzina, rimasta anche lei ferita. Zio e ragazzina sono entrambi ricoverati per ustioni gravi. Il ventiduenne avrebbe deciso di dare alle fiamme lo zio di 35 anni perché quest’ultimo lo aveva accusato di aver molestato la ragazzina di 12 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

autobus a fuoco

Autobus a fuoco
nel Foggiano

 
Frizzi, San G. Rotondo: «Comune non ha commissionato statua»

Frizzi, San G. Rotondo: «Comune non ha commissionato statua»

 
Assalto al caveau in Calabriapolizia arresta componenti banda

Assalto al caveau in Calabria
polizia arresta componenti banda

 
Venduta la Sangalli vetroacquistata da multinazionale turca

Venduta la Sangalli vetro
acquistata da società turca

 
Statua di Frizzi vicino a parco di San Giovanni Rotondo

Statua di Frizzi in un parco
di San Giovanni Rotondo

 
Incendio distrugge un' azienda agricola a Foggia

Un incendio distrugge
azienda agricola a Foggia

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Palloncini per nozze d'argento arrivano in Montenegro

Palloncini per nozze d'argento
arrivano in Montenegro

 

MEDIAGALLERY

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Stato-mafia, tutte le tappe del processo

Stato-mafia, tutte le tappe del processo

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Il Professore, 22 anni in panchina

Il Professore, 22 anni in panchina

 
Economia TV
Amazon: servizio consegna veloce supera 100 mln utenti

Amazon: servizio consegna veloce supera 100 mln utenti

 
Mondo TV
Repubblicani tiepidi sul sostegno a Trump per il 2020

Repubblicani tiepidi sul sostegno a Trump per il 2020

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin