Cerca

Mercoledì 17 Gennaio 2018 | 22:33

a foggia, Dopo la strage di agosto

Csm assegna dodici magistrati
in tirocinio agli uffici giudiziari

tribunale di Foggia

Il tribunale di Foggia

ROMA - Il Consiglio superiore della magistratura ha deciso di assegnare 12 magistrati in tirocinio agli uffici giudiziari di Foggia, il cui territorio venne colpito lo scorso 9 agosto dalla strage avvenuta a San Marco in Lamis, in cui furono uccise quattro persone.

Il Csm, nella seduta di questo pomeriggio, ha infatti approvato la delibera proposta dalla III Commissione sull' assegnazione delle sedi ai 342 magistrati ordinari in tirocinio ('mot') nominati con decreto ministeriale del 3 febbraio 2017. E negli uffici giudiziari di Foggia arriveranno sette magistrati con funzioni giudicanti (due al civile e cinque al penale), più uno destinato alla sezione lavoro e quattro con funzioni requirenti presso la Procura della Repubblica.

Il Consigliere del Csm Antonio Leone ha espresso «viva soddisfazione per l’assegnazione di dodici unità di magistrati in tirocinio che consentiranno di porre rimedio alle gravi scoperture degli Uffici giudiziari di Foggia. Le promesse della delegazione consiliare guidata dal vice presidente Legnini - ha sottolineato il consigliere Leone - non sono rimaste vane, in ossequio alle gravi vicende legate alla criminalità organizzata in Capitanata».

Il 15 settembre scorso proprio nel Tribunale di Foggia la VI Commissione del Csm insieme al vice presidente Legnini, aveva svolto una serie di audizioni per conoscere da vicino le criticità del foggiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione