Cerca

Martedì 23 Gennaio 2018 | 22:28

Il plenum

Foggia, Csm ratifica nomina
Vaccaro nuovo procuratore

Foggia, Csm ratifica nominaVaccaro nuovo procuratore

Il plenum del Csm ha nominato all’unanimità Ludovico Vaccaro nuovo procuratore di Foggia. La nomina è stata accelerata dopo i recenti fatti di criminalità che hanno colpito la Puglia e in particolare l’agguato a San Marco in Lamis, nel foggiano, in cui sono morte quattro persone, tra cui due contadini involontari testimoni dell’omicidio di un boss di un clan della mafia garganica.
Il posto di procuratore capo a Foggia era scoperto dal 6 aprile scorso, quando Leonardo Leone de Castris è stato nominato capo della Procura di Lecce.

Nato a Foggia nel 1960, Vaccaro conosce a fondo la realtà della criminalità organizzata pugliese e ha seguito le vicende legate alla faida del Gargano. Nominato magistrato con decreto ministeriale il 1° agosto 1991, è stato sostituto procuratore circondariale presso la Pretura di Foggia dal 16 settembre 1993; poi giudice del Tribunale di Foggia dall’11 novembre 1996; ha quindi svolto funzioni di sostituto procuratore presso il tribunale di Foggia dal 28 dicembre 2004; dal 7 marzo 2012 era Procuratore della Repubblica di Larino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione