Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 21:50

Serve iscrizione all'albo dei giornalisti

Posto di addetto stampa
al Comune di San Severo
sarà corretto l'avviso pubblico

Addetto stampa San Severo Il sindaco correggerà l'avviso pubblico

SAN SEVERO - Il sindaco di San Severo, Francesco Miglio, ha assicurato di correggere già nei prossimi giorni l'avviso pubblico tramite mobilità interna per un posto a tempo pieno e indeterminato da addetto stampa nel comune foggiano, pubblicato con determina dirigenziale il 26 luglio scorso.

Tra i requisiti richiesti per la presentazione delle candidature, infatti, non è prevista l'iscrizione all'Albo dei Giornalisti, sebbene la legge 150/2000 vincoli le pubbliche amministrazioni a reclutare per lo svolgimento di quel ruolo solo ed esclusivamente giornalisti pubblicisti o professionisti.

Assostampa Puglia, insieme alla Fnsi, ha denunciato subito l'accaduto chiedendo un'immediata correzione dell'avviso pubblico: tale decisione è arrivata a poche settimane dalla firma del protocollo d'intesa tra Fnsi e Anci sul reclutamento di giornalisti negli uffici stampa degli enti locali e a pochi giorni dall'atto di indirizzo che il ministro Madia, d'intesa con la Fnsi, ha inviato all'Aran proprio per individuare il profilo professionale per gli addetti all'informazione e comunicazione nella p.a. nell'ambito del rinnovo del contratto del pubblico impiego.

Sarebbe stato singolare che al Comune di San Severo si facesse finta di niente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione