Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 11:50

Denuncia del sindacato

Carcere Foggia agente
colpito con un pugno

Situazione carcere a FoggiaMongiello: scriverò al ministro

Un agente di polizia penitenziaria è stato aggredito a pugni da un detenuto nel carcere di Foggia ed è stato condotto in ospedale per farsi medicare. Lo denuncia il sindacato Cosp che segnala che nell’istituto di pena sono reclusi 560 detenuti, mentre vi è una mancanza di poliziotti penitenziari pari a 100 unità. (

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione